L'Austria impone nuove misure d'ingresso per i cittadini rumeni. Isolamento obbligatorio o test COVID-19!

5 24.758
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Aggiornamento 16: 40: La misura di autoisolamento non sarà applicata in caso di transito senza sosta di cittadini dalla Romania sul territorio dell'Austria verso destinazioni da altri stati e in caso di trasporto di merci, l'AMF ha annunciato, dopo la Romania, la Bulgaria e la Repubblica di Moldavia nell'elenco dei paesi della zona rossa.

"Da ieri, 7 luglio di quest'anno, sono stati presi provvedimenti urgenti a livello di ministro degli affari esteri con la controparte austriaca - il ministro federale per l'Europa, l'integrazione e gli affari esteri, Alexander Schallenberg, a livello di Il segretario di Stato per gli affari europei nell'AMF rumeno sotto la controparte austriaca - il ministro federale austriaco per l'UE e la Costituzione, Karoline Edtstadler, nonché attraverso l'ambasciata rumena a Vienna e l'ambasciata austriaca a Bucarest, per chiedere un rinvio della data di attuazione di questa misura. rispetto all'intenzione iniziale di applicare immediatamente dopo l'annuncio, nonché di chiarire l'attuazione di queste misure (per imporre restrizioni all'ingresso nel territorio della Repubblica d'Austria per i cittadini della Romania e di altri Stati - no) ", afferma l'AMF in un comunicato stampa inviato a MEDIAFAX.

Le novità iniziali: Pandemia di COVID-19 è tutt'altro che finito. Non ci libereremo di questo coronavirus finché non compariranno farmaci miracolosi o un vaccino. Quindi è bello essere psicologicamente preparati a tutto. Se pianifichiamo vacanze e viaggi durante questo periodo, sarebbe bene per impostare correttamente le nostre aspettative. Prima di viaggiare fuori dalla Romania, ti consigliamo di scoprire se ci sono delle regole quando entri nel paese desiderato. Non si sa mai quando le regole potrebbero cambiare.

L'Austria ha imposto nuove regole per l'ingresso nel paese dei cittadini rumeni

La prova è che L'AUSTRIA ha cambiato da un giorno all'altro lo status di Romania, Moldavia e Bulgaria al livello 6 della segnalazione di sicurezza. Cioè, nemmeno durante la notte, ma nelle prime ore del mattino. E ciò è dovuto all'evoluzione negativa della pandemia in quei paesi.

Questo avviso di massima sicurezza si traduce in introduzione dell'obbligo di isolamento / quarantena per 14 giorni per tutti coloro che viaggiano in Austria dalla Romania, dalla Moldavia e dalla Bulgaria. Coloro che non vogliono essere in isolamento / in quarantena devono presentare a Test negativo COVID-19, non piu 72 ore rispetto a quando è entrato in Austria. Le nuove regole si applicheranno da giovedì.

Il mancato rispetto della quarantena obbligatoria costituisce una grave violazione della legge austriaca e sarà punito con multe fino a 1.450 euro.

Giovedi, 1800 agenti di polizia saranno schierati ai confini con la Slovenia e l'Ungheria al fine di controllare meglio le auto e gli autobus che vogliono entrare in Austria. Funzionari di Vienna affermano che sempre più persone nei Balcani occidentali vogliono viaggiare in Austria, quindi c'è il rischio che sempre più persone infette entrino nel territorio austriaco.

Per quanto riguarda i voli, non ci sono ancora restrizioni, ma L'Austria può in qualsiasi momento richiedere la sospensione dei voli da e per la Romania, la Moldavia e la Bulgaria.

Va notato che le autorità di Vienna sollecitano i cittadini austriaci a lasciare immediatamente Romania, Moldavia e Bulgaria. Possono essere imposte nuove misure, incluso il blocco del traffico.

Torniamo con le informazioni!

Commenti 5
  1. Valentin dice

    quelli che sono in transito via terra, cosa succede loro?

    1. Sorin Rusi dice

      Può essere transitato senza parcheggio in Austria

  2. Emanuel dice

    Il test deve essere presentato anche se hai solo una sosta in Austria?

  3. […] L'Austria impone nuove misure d'ingresso per i cittadini rumeni. Isolamento ... [...]

  4. sile dice

    Ringraziamo Orban e Klaus per averci portato in questo stato, diciamo che hanno un po 'di più e superano no. degli abitanti del paese senza malattie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.