Austrian Airlines riprende i voli a lungo raggio (lunghi) a partire dal 1 ° luglio. Vedi le prime destinazioni!

Austrian Airlines riprende i voli a lungo raggio (lunghi) a partire dal 1 ° luglio. Vedi le prime destinazioni!

0 574
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Austrian Airlines si sta preparando per la ripresa delle operazioni. Dopo una pausa di 90 giorni, Austrian Airlines ha annunciato la ripresa dei voli a partire dal 15 giugno 2020. L'attenzione si concentra su destinazioni europee e Tel Aviv.

Il piano operativo comprende 40 destinazioni entro la fine di giugno. Dal 1 ° luglio riprenderà i voli verso altre destinazioni europee: Bologna, Firenze, Mosca, Podgorica, Roma, Sibiu, Venezia, Il Cairo e Zagabria. Inoltre diverse destinazioni di vacanza: Chania, Corfù, Heraklion, Karpathos, Kos, Rodi, Santorini e Zante.

E anche dal 1 ° luglio, Austrian Airlines prevede di riprendere i voli a lungo raggio (a lungo) per Bangkok, Chicago, New York e Washington. Il primo volo a lungo raggio sarà operato il 1 ° luglio, destinato a New York.

Te lo ricordiamo i voli Bucarest - Vienna riprenderanno dal 18 giugno. e i voli Sibiu - Vienna saranno ripresi dal 7 luglio. In teoria, dopo il 1 luglio, sarà possibile viaggiare da Bucarest (dopo il 7 luglio da Sibiu) a Bangkok, Chicago, New York e Washington via Vienna con Austrian Airlines. È molto importante conoscere le restrizioni di viaggio e di ingresso nel paese di destinazione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.