L'Autorità aeronautica italiana aumenta le tasse all'aeroporto di Roma Fiumicino

1 409

ENAC (Autorità aeronautica italiana) ha deciso di aumentare le tasse aeroportuali su Roma Fiumicino, per ciascun passeggero imbarcato, a partire da 9 Marzo 2013. Blue Air, che opera voli giornalieri tra Bucarest e la capitale d'Italia, è tenuta a riscuotere le differenze fiscali tra i passeggeri che viaggiano dall'aeroporto di Roma Fiumicino e ha acquistato i biglietti fino a gennaio 30 2013.

Le differenze fiscali che dovranno essere pagate valgono 8 Euro. La tariffa può essere pagata in aeroporto, durante le formalità di check-in e imbarco o prima del volo per l'agenzia da cui è stato acquistato il biglietto.

Per ulteriori informazioni, è possibile chiamare il Call Center:

1499 - numero non-stop disponibile esclusivamente in Romania; tariffa 0,62 euro / min
899 034 935 - numero non stop disponibile esclusivamente in Italia; tariffa 0.96 euro / min

Qualcosa di simile è successo in Spagna, l'estate scorsa, quando hanno annunciato durante la notte che stanno aumentando le tasse aeroportuali. Il traffico era previsto, meno turisti, ma finora tutto è andato bene.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.