Avvertenza: all'attenzione dei cittadini rumeni che viaggiano verso la Repubblica di Cipro

0 312

Il Ministero degli Affari Esteri ha emesso un avviso di viaggio a Cipro. A seguito del rifiuto, inizialmente, del parlamento cipriota delle proposte relative alla tassazione dei depositi delle banche situate nel territorio della Repubblica di Cipro, si stanno ancora compiendo sforzi per trovare una soluzione per concludere l'accordo sul pacchetto di salvataggio finanziario.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Una decisione in merito deve essere presa entro martedì, 26 marzo 2013. Nel frattempo, le banche cipriote rimangono chiuse. I prelievi di contante possono essere effettuati solo dagli sportelli automatici, entro limiti limitati (260-400 euro).

Allo stesso tempo, i fornitori di servizi (negozi, ristoranti, distributori di benzina, ecc.) Non accettano pagamenti tramite carte, in quanto non è possibile verificare il saldo.

Il Ministero degli Affari Esteri raccomanda ai cittadini rumeni che viaggiano verso la Repubblica di Cipro, durante questo periodo, di detenere contanti in euro, sufficienti per la durata del loro soggiorno e di adottare le misure necessarie per garantire la sicurezza dei loro oggetti di valore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco