Avvisi di viaggio in Italia, Bulgaria, Grecia e Turchia: codifica ondata di caldo rosso con temperature oltre i 40 gradi e centinaia di incendi!

0 1.229

Il Ministero degli Affari Esteri informa i cittadini rumeni che sono, transitano o intendono recarsi in Bulgaria che l'Istituto bulgaro di meteorologia e idrologia ha emesso i codici dell'ondata di caldo per il 3 agosto 2021, come segue:

La Bulgaria è sotto l'ondata di caldo rosso

  • Codice rosso per le regioni di Blagoevgrad, Pazardjik, Plovdiv, Stara Zagora, Haskovo, Yambol, Pleven, Veliko Tarnovo e Ruse, dove le temperature registreranno valori superiori a 41 gradi Celsius.
  • Codice arancione per le regioni Vidin, Montana, Vratsa, Sofia, Sofia-region, Pernik, Kjustendil, Loveci, Gabrovo, Sliven, Smolian, Kârdjali, Târgoviște, Razgrad, Silistra, Shumen, Dobrich, Varna e Burgas, dove le temperature registreranno valori di 38 - 41 gradi Celsius.

La Grecia è sotto un codice rosso fuoco e pericolo di incendio

Il Ministero degli Affari Esteri informa i cittadini rumeni che sono o intendono recarsi nella Repubblica ellenica che il Servizio meteorologico greco ha emesso un codice rosso per il 3 agosto 2021, come segue:

  • tra il 30 luglio e il 3 agosto 2021 le temperature saliranno in maniera costante, con valori massimi stimati di 43°C in alcune zone continentali, e potrebbero raggiungere anche la soglia dei 45°C in isolamento.

Nella capitale Atene le temperature oscilleranno tra i 41° e i 42°C, con possibilità di registrare momentaneamente valori più elevati.

Allo stesso tempo, il Segretariato di Stato greco per le situazioni di emergenza ha emesso un avviso di incendio (livello di allerta 4 su 5) per le seguenti aree:

  • regione dell'Attica (compresa la capitale Atene);
  • regione della Grecia centrale (zone Evia e Beozia);
  • regione del Peloponneso (Corinto, Argolide);
  • Regione dell'Egeo settentrionale (isole di Lesbo, Chios, Samos, Ikaria);
  • Isola di Creta.

Le autorità greche consigliano a tutti di prestare la massima attenzione e di evitare qualsiasi attività all'aperto che potrebbe causare un incendio per negligenza. In caso di incendio i cittadini sono pregati di avvisare immediatamente i vigili del fuoco al 199.

Incendi in Grecia
Incendi in Grecia / Louisa Gouliamaki / AFP

Le temperature dovrebbero raggiungere i 45 gradi nei prossimi giorni e il governo greco ha messo il Paese in massima allerta. 

In Turchia sono stati segnalati più di 100 incendi

L'Unione Europea ha inviato aiuti alla Turchia per aiutare a combattere gli incendi boschivi in ​​varie parti del Paese. Finora sono stati registrati 129 incendi in 35 città. 

Incendii Marmaris - Turcia / AFP
Incendi di Marmaris - Turchia / AFP

Sabato, migliaia di turisti sono stati evacuati via mare dagli hotel nel sud della Turchia, mentre gli incendi continuano a devastare la regione. Le località di Bodrum e Marmaris sono le località più colpite nel sud della Turchia. Più di 1100 turisti e personale alberghiero sono stati evacuati dalla regione.

La Sicilia è sotto assedio

162 incendi sono stati segnalati nell'isola italiana di Sicilia. Di questo totale, 124 sono scoppiati in boschi e aree di vegetazione, mentre 38 sono stati in città, tra cui Palermo, Messina e Catania.

Incendio a Catania
Incendio a Catania / Roberto Viglianisi / REUTERS

Più di 800 incendi sono stati segnalati in tutta Italia. "Negli ultimi giorni i vigili del fuoco hanno effettuato più di 800 interventi: 250 in Sicilia, 130 in Puglia e Calabria, 90 nel Lazio e 70 in Campania".

Diversi turisti sono stati evacuati dal pescarese dopo che gli incendi hanno devastato una foresta vicino alla spiaggia.

Se vuoi viaggiare nei rispettivi paesi e regioni colpite, informati in anticipo sulle condizioni meteorologiche e sul pericolo di incendi! Viaggia sicuro, informato e responsabile!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.