Azur Air in Russia ha ripreso i voli passeggeri

0 117
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Aria azzurrata, un'importante compagnia di charter russa, ha ripreso le operazioni passeggeri. Dopo una pausa di 3 mesi, Azur Air è tornato in volo. Ma non su rotte turistiche internazionali, ma su alcune rotte turistiche nazionali in Russia.

Azur Air opera voli charter con passeggeri

Dal 1 luglio Azur Air trasporta turisti da 12 città in Russia (Mosca, San Pietroburgo, Ufa, Kazan, Ekaterinburg, Vladivostok, tra gli altri) a due famose località: Sochi e Abakan. I voli sono operati con aeromobili Boeing 767-300ER.

Durante il periodo di blocco, mentre i voli passeggeri venivano bloccati, Azur Air convertì gli aeromobili Boeing 777 e 767 per trasportare merci. Azur Air possiede attualmente una flotta di 31 aeromobili. L'ultima acquisizione è un Boeing 757-200, che è stato ricevuto all'inizio di giugno.

Prima della pandemia, Azur Air era il maggiore operatore di charter in Russia e si posizionava al 7 ° posto nella classifica delle maggiori compagnie aeree del paese. Era certamente una delle compagnie aeree in più rapida crescita nel settore. L'anno scorso, Azur Air ha aggiunto 6 aeromobili wide-body alla sua flotta. Ciò ha comportato un aumento del 36.6% del traffico passeggeri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.