Pechino - Minsk - Budapest con Air China, dal 1 maggio 2015

1 526

Air China, uno dei maggiori operatori aerei cinesi, prevede di espandere la propria rete operativa nell'Europa orientale.



A seguito delle dichiarazioni di Peter Szijjarto, ministro ungherese degli affari esteri e del commercio, Air China riprenderà i voli per Budapest dal 1 maggio. Sono stati annunciati quattro voli settimanali tra Pechino e Budapest. L'operatore cinese utilizzerà Airbus A330-200 da 227 posti. Il volo Pechino-Budapest farà scalo a Minsk, Bielorussia, mentre sarà operato direttamente il volo Budapest-Pechino.

I voli Pechino - Minsk - Budapest - Pechino saranno operati secondo il seguente orario:

CA721 PEK 13: 00 - 17: 20 MSQ 18: 50 - 19: 40 BUD 330 lunedì, mercoledì, venerdì e domenica
CA722 BUD 21: 10 - 12: 40 + 1 PEK 330 x246 lunedì, mercoledì, venerdì e domenica

L'ingresso di Air China nel mercato ungherese segna la ripresa dei collegamenti aerei tra Pechino e Budapest, dopo che l'ultimo volo su questa rotta è stato operato da Hainan Airlines su 2012.

Air China è membro di Star Alliance e gestisce una flotta di aeromobili 523 (comprese le filiali). Ogni settimana, Air China opera su voli 7000, su rotte nazionali e internazionali 322, e offre una capacità di circa 1.3 milioni di posti.

Tra il 12 e il 15 marzo 2015 si è svolta la Fiera del turismo rumeno e Air China ha avuto un grande stand. Non molto attraente, ma sembra che stia sondando anche il mercato rumeno. Speriamo in una rotta Pechino - Bucarest?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.