Esra Ozatay - la prima donna pilota delle stelle turche

#BIAS2015 - A proposito della prima pilota femminile delle star turche

1 626

Quest'anno, la gente di Stelle turche sono venuti al Bucarest International Air Show con un nuovo programma, che tutti potremmo ammirare BIAS NIENTE e ci è piaciuto, ma anche con un nuovo membro. Uno dei piloti dello squadrone è il maggiore Esra Ozatay, una giovane speranza che si è confermata in un campo estremamente difficile, riuscendo a classificare molti uomini nel mondo delle acrobazie aeree. Dobbiamo parlarle un po '.

Stelle turche, stelle #BIAS2015, taxi e decolla in addestramento! Aeroporti di Bucarest Show aereo internazionale di Bucarest

Pubblicato da Compagnie aeree il Sabato, Giugno 20, 2015

Teodora Iulia Grama (editor di AirlinesTravel): Congratulazioni per questo risultato! Com'è essere l'unica donna in una squadra di acrobazie aeree?

EO: Anche se è il primo anno in cui volo tra le star turche e sono la prima donna in questa squadra, le donne non sono nuove all'industria aeronautica turca. Ci sono molte donne nell'aeronautica turca.

Turco-Stars-3

TIG: Quando hai iniziato a volare? Quante ore di volo hai in servizio attivo?

EO: Ho iniziato a volare nell'anno 2000, avevo 18 anni e avevo circa 2000 ore di volo come istruttore pilota e pilota di jet da combattimento.

TIG: Qual è stato il primo aereo che hai pilotato?

EO: Il primo aereo che ho pilotato era il Cessna T-41 Mescalero - la versione militare del noto Cessna 172.

Turco-Stars-2

TIG: Che consiglio hai per le ragazze e le donne che vogliono intraprendere una carriera in questo settore dell'aviazione acrobatica?

EO: Donna o uomo - Non penso sia importante. È importante essere appassionati di questo campo e lavorare sodo. Con un sacco di duro lavoro e determinazione, chiunque può diventare un pilota acrobatico.

Turco-Stars-1

TIG: Grazie!
EO: E ti ringrazio moltissimo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.