Blue Air è un membro IATA

1 533

Da gennaio 19 2016, Blue Air è diventata membro a pieno titolo della IATA (International Air Transport Association). L'iscrizione alla IATA poteva essere completata solo dopo ottenere la certificazione IOSA (IATA Operational Safety Assesment), un audit complesso che ha verificato l'applicazione di oltre 900 degli standard raccomandati e delle migliori pratiche per la sicurezza del volo all'interno dei dipartimenti di controllo operativo, volo, spedizione di volo, ingegneria e manutenzione, operazioni a bordo degli aeromobili effettuate dagli assistenti di volo, operazioni a terra, carico e sicurezza.

YR-BAJ-Blue-Air-Boeing-737-400

La notizia è molto buona, IATA è l'associazione più prestigiosa con 260 di compagnie aeree provenienti da oltre 119 paesi. Le sue priorità principali sono la riduzione dei costi nel settore del trasporto aereo, lo sviluppo di nuovi standard per facilitare l'innovazione della distribuzione, il miglioramento della sicurezza globale, la standardizzazione delle operazioni e della formazione.

Gheorghe Racaru, General Manager di Blue Air: "Per noi entrare a far parte della IATA è un passo importante nella storia dell'azienda, aprire le porte a partnership con altri operatori, membri dell'associazione, al fine di offrire ai nostri passeggeri una rete estesa di destinazioni e sempre, come - lo eravamo, ai prezzi più interessanti ”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.