Blue Air, 5 milioni di passeggeri trasportati in 2017

Blue Air, 5 milioni di passeggeri trasportati in 2017

Un nuovo record per Blue Air! La più grande compagnia aerea rumena ha trasportato, in 2017, passeggeri 5.061.790, con 70% in più rispetto all'anno precedente e oltre le stime iniziali.

0 247

L'aumento è ancora più spettacolare rispetto all'anno 2015, quando trasportava poco più di 2 milioni di passeggeri.

Blue Air, 5 milioni di passeggeri

Blue Air mantiene così la sua promessa ai passeggeri e sviluppa costantemente il suo portafoglio di rotte e flotte di aeromobili.

"Siamo riusciti a tenere traccia del numero di rotte con Le rotte 104 funzionavano regolarmente şi su voli charter 700. I nostri passeggeri hanno ricevuto molto bene l'33 delle nuove rotte inaugurate in 2017. E, anche alla fine dello scorso anno, mentre i rumeni si stavano preparando per il nuovo anno, il team Blue Air ha accolto con entusiasmo un nuovo aereo Boeing 737-800 ”, ha dichiarato il direttore generale di Blue Air Gheorghe Răcaru.

L'aumento del numero di passeggeri di 70% è dovuto al fatto che, in 2017, Blue Air ha continuato ad espandersi. Da un lato, la più grande compagnia aerea rumena ha aumentato il numero di rotte nazionali, la loro frequenza, ma anche i collegamenti diretti tra la costa e parte delle grandi città della Romania.

Blue Air è orgoglioso di sapere che ha contribuito allo sviluppo di regioni come la Moldavia, attraverso la base dell'aeroporto internazionale di Iasi, ma anche la Transilvania.

L'anno scorso è stato lanciato base a Costanza, da dove erano operare voli 506 a Roma (Fiumicino), Bruxelles, Cluj-Napoca, Iasi, Oradea, Parigi Beauvais e Timișoara.

Allo stesso tempo, Blue Air è arrivato con le seguenti notizie su basi rumene:
Da Iasi, l'anno scorso, sono state inaugurate rotte per Torino, Valencia, Monaco, Milano, Bergamo, Firenze e Glasgow.
Da Cluj-Napoca sono state lanciate nuove rotte per Londra (Luton), Larnaca, Nizza e Tel Aviv.
Da Bucarest sono state aperte le gare a: Tel Aviv, Copenaghen, Bordeaux, Oslo (Gardermoen), Helsinki.

Blue Air ha anche aumentato il numero di rotte esterne. Una nuova base è stata aperta in Italia ad Alghero (la nuova base nel portafoglio dell'azienda).

Nuove rotte Blue Air

E i passeggeri Blue Air hanno potuto viaggiare, su 2017, dalle sue basi internazionali verso le seguenti nuove destinazioni:
Da Liverpool a Roma, Milano Bergamo e Alicante. - Da Torino a Copenaghen, Malaga, Siviglia, Lisbona e Trapani.
Da Larnaca (Cipro) a Birmingham e Liverpool.
Da alghero a Roma Fiumicino.

Una Blue Air di successo nell'2017, di cui i passeggeri non hanno ancora iniziato a godere, è legata all'ordine dell'aereo 12 Boeing 737 MAX 8.

Blue Air diventerà il primo operatore Boeing 737 MAX dalla Romania. Il nuovo velivolo si unirà alla flotta a partire dall'estate di 2019. Contribuiranno in modo considerevole all'aumento delle prestazioni operative, nonché alla protezione dell'ambiente.

"Se nell'anno 2017 non ci saremmo concentrati su forti investimenti nella flotta, in 2018 ci concentreremo sul consolidamento della società internamente ed esternamente", ha concluso Gheorghe Răcaru, direttore generale di Blue Air.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.