Boeing 720 e l'ultimo volo

0 1.128

Ti dico quotidianamente cosa succede nel mondo dell'aviazione civile, ma è sempre stato così? Come erano gli aerei di 10-15-20 anni fa? Mi piace dare un'occhiata alla storia e scoprire cose interessanti, e poi raccontarle. Oggi sto scrivendo su di te Boeing 720, un modello che non ebbe molto successo, ma volò su 2008 su voli commerciali.



Boeing 720 era un velivolo di piccole e medie dimensioni con una fusoliera corta e una capacità fino a 160 passeggeri. C'erano due versioni del 720. Il primo apparve nel 1959 ed entrò in servizio nel 1960. Era equipaggiato con 4 turboelica Pratt & Whitney JT3C. La seconda variante apparve molto rapidamente, nel 1961. Il Boeing 720B venne equipaggiato con 4 turboelica Pratt & Whitney JT3D a doppio flusso, leggermente più potenti.

Sebbene siano state vendute solo unità 154 Boeing 720 / 720B, il progetto è stato redditizio perché è stato costruito sulla struttura del modello 707-120. E in seguito è stato sostituito da Boeing 727.

Il primo aereo 720 è stato consegnato a United Airlines da 1959. A 5 luglio 1960, l'aereo ha iniziato il volo commerciale sulla rotta Los Angeles-Denver-Chicago. Questo tipo di aeromobile è stato utilizzato nei paesi 7 da circa 20 di compagnie aeree, tra cui: Lufthansa, American Airlines, United Airlines, El Al ecc.

Nel 2008 un 720B è decollato, per l'ultima volta su una rotta commerciale, da Plattsburgh. Pratt & Whitney Canada ha utilizzato il Boeing 720 fino all'autunno del 2010, quando lo ha sostituito con un Boeing 747SP. Negli ultimi anni è stato utilizzato come velivolo per i test.

Nel 2012, 53 anni dopo il primo volo, l'ultimo Boeing 720 è stato esposto al National Air Force Museum of Canada - CFB Trenton a Trenton, Ontario.

Non capisco davvero perché abbia un naso così lungo. Era una parente di Pinocchio? Non ha davvero un design di successo. Non so se ero salito su questo aereo per viaggiare. Ma dobbiamo tenere conto del fatto che all'epoca era un modello di successo e volò per decenni su rotte diverse.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.