Boeing 747-400 Ed Force One danneggiato in Cile (foto)

I fan di Iron Maiden non ti preoccupare!

1 388

Durante ieri, 12 marzo 2016, l'aereo Boeing 747-400 "Ed Force One", quello usato da Iron Maiden per il torneo 2016, è stato danneggiato. Secondo la dichiarazione sul sito dell'Iron Maiden, lo sfortunato incidente si è verificato all'aeroporto internazionale Arturo Merino Benítez, Santiago, Cile, durante una manovra di respingimento.

Un problema con il sistema di rimorchio ha causato l'aereo fuori controllo e ha colpito il carro attrezzi. La collisione ha provocato: motori 2 danneggiati, carrello di atterraggio, rimorchiatore e feriti 2. Fortunatamente, i tecnici 2 si riprenderanno completamente.

Boeing 747-400 Ed Force One è stato danneggiato

ed-forza-one-incidenti-ferro-maiden-Cile

ed-forza-one-incidenti-ferro-maiden-Cile-1

L'aereo doveva essere alimentato e ripartito per Cordoba, in Argentina. Sfortunatamente, Ed Force One rimane con Sandiago per riparazioni e riparazioni. Secondo un rapporto preparato dagli ingegneri di volo, i motori 2 hanno subito gravi danni e si sta prendendo in considerazione la loro sostituzione.

ed-forza-one-incidenti-ferro-maiden-Cile-5

ed-forza-one-incidenti-ferro-maiden-Cile-4

ed-forza-one-incidenti-ferro-maiden-Cile-2

Durante questo periodo, fino alla riparazione del Boeing 747-400 "Ed Force One", la band Iron Maiden cercherà soluzioni e farà ogni sforzo per raggiungere i concerti in programma. Iron Maiden ha dichiarato sul sito ufficiale: "Fino ad allora, credetemi, ci arriveremo tutti in questo tour in un modo o nell'altro ovunque tu sia."

Secondo il sito aeroin.net, Iron Maiden è decollato per Cordoba a bordo di un Boeing 737-200 Aerovias DAP, una compagnia cilena. Parte dell'attrezzatura verrà trasportata in aereo, mentre il resto in camion.

Iron Maiden dovrebbe tornare al concerto in Romania a luglio 2016. Speriamo che la band arrivi a bordo del Boeing 747-400 Ed Force One.

Foto: Iron Maiden

Commento 1
  1. […] 12 marzo, Boeing 747-400 ED FORCE ONE / Iron Maiden è stato coinvolto in un incidente a terra avvenuto all'aeroporto internazionale Arturo Merino Benítez di Santiago, in Cile. Tra [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.