Boeing è un passo avanti verso la risoluzione del problema della batteria con 787 Dreamliner

Boeing è un passo avanti verso la risoluzione del problema della batteria con 787 Dreamliner

2 195

L'anno 2013 è iniziato molto male per il produttore di aeromobili americano. Diversi velivoli Boeing 787 Dreamliner presentavano problemi di batteria. Citiamo qui gli incidenti registrati con 787 United, ANA, Japan Airlines e Qatar Airways. Immediatamente dopo questi spiacevoli eventi, la Federal Aviation Administration (FAA) ha fermato tutti gli aeromobili 787 a terra e ha suggerito che tutti gli operatori in possesso di questo modello li rimuovessero temporaneamente dal servizio operativo.

Boeing787DreamlinerBatteryAP

Attualmente, su 50 gli aerei 787 Dreamliner sono messi a terra e in attesa di una soluzione di salvataggio. Dopo molti giorni di ricerche e prove, sembra che Boeing sia sulla buona strada e abbia trovato il modo di risolvere il problema. Si baserà anche su batterie agli ioni di litio, ma con una nuova struttura, maggiore spazio tra le celle, un migliore sistema di ventilazione, ecc. Anche se tutto andrà bene, le compagnie aeree potrebbero utilizzare gli aerei 787 Dreamliner solo ad aprile, ma questo è ancora scettico.

I vettori aerei hanno dovuto annullare determinate rotte o onorarle con aeromobili di grandi dimensioni (Boeing 767, Boeing 777), a seconda delle flotte. Le richieste di danni, gli ordini annullati per 787, non sono stati ritardati. La FAA ha dichiarato che non approverà i voli degli aeromobili 787 fino a quando non saranno stati eseguiti tutti i test necessari e finché non sarà certo che tali situazioni non si verificheranno più. Era naturale che 787 avesse dei problemi. Dreamliner è un nuovo modello rivoluzionario e molti altri problemi verranno risolti nel tempo.

Commenti 2
  1. amorevole dice

    È ... guarda perché non è bello rimanere bloccati con il velivolo più nuovo e più sofisticato ... Si verificano sempre problemi (difetti di fabbricazione, errori di progettazione, ecc.) Il Dreamliner non è l'unico tipo di velivolo che ha avuto problemi. Non sarei sorpreso se avessero lo stesso destino del supersonico Concorde. Forse non sarebbe male introdurre l'obbligo di guidare un aereo almeno un anno per giorni con sacchi di sabbia per vedere in anticipo eventuali problemi. Perché dobbiamo essere sacchi di sabbia? Non va bene.

    1. Sorin dice

      Sono convinto che i test siano stati eseguiti. Durò circa 2 anni prima che entrasse nel servizio. Il problema è che non è possibile eseguire test 100% reali. Gli aeromobili possono operare in ambienti diversi da un paese all'altro. Ciò che ha spinto la FAA a tenere gli aerei a terra è stato inondato di incidenti dall'inizio dell'anno.

      Ma penso che alla fine andrà bene!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.