Boeing, Gulfstream e NASA: un nuovo supersonico passeggeri

Boeing, Gulfstream e NASA uniscono le forze per costruire il prossimo supersonico passeggeri

1 336

L'aviazione commerciale civile godeva di un solo passeggero supersonico e quello era Aérospatiale-BAC Concorde. Era il risultato di un trattato governativo tra i governi francese e britannico, che combinava gli sforzi di Aerospace e British Aircraft Corporation. Con solo 20 di aeromobili costruiti in totale, il costo della fase di sviluppo è stato un grave fallimento economico.

Volando per la prima volta in 1969, Concorde ha iniziato a commerciare in 1976 e ha continuato per 27 per anni. Voli transatlantici operati da Heathrow, Londra (British Airways) e Charles de Gaulle, Parigi (Air France) a JFK, New York e Dulles, Washington; Volando a velocità record, percorre queste distanze in meno della metà del tempo di altri velivoli. Il Concorde ha anche stabilito altri record, tra cui il record mondiale ufficiale FAI "Westbound Around The World" e "Eastbound Around the World" a tutta velocità.

A seguito del singolare incidente 25 di luglio 2000, gli effetti economici che hanno seguito gli eventi di settembre 11 e altri fattori, i voli sono cessati il ​​mese di ottobre 2001 24. L'ultimo volo è avvenuto il 2003 novembre di quell'anno.

E quello fu il periodo di gloria per l'unico supersonico dedicato alle corse civili. Mi chiedo perché non ne sia stato più costruito un altro? Da 1969 a 2012, la tecnologia si è evoluta molto e penso che ci siano soluzioni a qualcosa di meglio. Inoltre, negli anni di attività di 27, è accaduto solo un incidente grave!

Sembra che la speranza di un nuovo supersonico provenga da Boeing, Gulfstream e NASA. Le compagnie hanno annunciato l'intenzione di unire le forze per costruire un aereo ad alta velocità. Il primo prototipo sarà esposto al salone aereo di Farnborough il prossimo mese.

Per cominciare, il nuovo aereo passeggeri supersonico sarà dedicato al mercato degli affari. I designer sono ottimisti e hanno dichiarato per ilmessaggero che il nuovo aereo sarà in grado di volare a velocità fino a 2500mph (Concorde ha volato alla massima velocità di 1350mph) e si presume che un volo Londra - Sydney sarà in grado di essere completato in sole 4 ore (attualmente impiega poco più di 20 ore). Non sto dicendo che è impossibile, ma trovo l'area SF un po 'troppo. Le persone saranno in grado di sopportare le rapide differenze nei fusi orari e queste velocità a lungo termine?

Il velivolo sarà realizzato in materiali compositi, le fusoliere saranno più piccole e dotate di motori tecnologicamente più avanzati. Un aereo avrà fino a 12 posti e costerà circa 80 milioni di dollari. Lo slogan sarà "Negli Stati Uniti e ritorno in una giornata lavorativa".

Il nuovo supersonico è una sfida per progettisti e costruttori, ma anche per i passeggeri. Il pubblico è preparato per una cosa del genere? Comunque, c'è di più per il primo volo di questo supersonico!

Commento 1
  1. […] La tecnologia esiste! Esistono alcuni programmi per lo sviluppo di piani sub-orbitali, ma sono molto più complessi e portano limiti ben oltre ciò a cui possiamo pensare ora. Ricordo qui il programma sviluppato da Boeing, Gulfstream e Nasa! [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.