Boeing intende riprendere i voli di prova per la certificazione di aeromobili Boeing 737 MAX

Boeing intende riprendere i voli di prova per la certificazione di aeromobili Boeing 737 MAX

0 232

Secondo le informazioni sulla stampa degli Stati Uniti, Boeing intende riprendere i voli di prova per la certificazione di aeromobili Boeing 737 MAX.

Un primo volo è previsto per la fine di giugno 2020. Secondo le dichiarazioni rese dai funzionari della FAA, la valutazione e la ricertificazione del modello Boeing 737 MAX non si concluderanno prima di agosto.

Volo per certificazione aeromobili Boeing 737 MAX

Secondo il rapporto Bloomberg, Boeing ha informato tutti gli operatori aerei MAX 737 dell'avvio del processo di ricertificazione, ma non ha fornito ulteriori informazioni sugli obiettivi del primo volo.

Il sistema di aumento delle caratteristiche di manovra (MCAS) è stato migliorato. Allo stesso tempo, Boeing ha modernizzato e innovato alcuni sistemi del nuovo Boeing 737 MAX.

Ti ricordiamo che la famiglia di aerei Boeing 737 MAX è stata arrestata a terra dopo 2 tragici incidenti: Lion Air JT610 nel novembre 2018 e Ethiopian Airlines ET302 il 10 marzo 2019. Da marzo 2019 ad oggi, Boeing ha collaborato con le autorità competenti nel processo di certificazione per porre rimedio a tutti i problemi rilevati nella famiglia di aeromobili 737 MAX.

compresi TAROM şi Blue Air hanno ordinato 737 aerei MAX.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.