Boeing è preoccupata per la sicurezza dell'Airbus A321XLR

0 390

Boeing è preoccupata per la sicurezza dell'Airbus A321XLR, ma non ha espresso preoccupazione per lo schianto di 2 aerei 737 MAX.

È una sorta di ipocrisia, puntare il dito contro gli altri in cantiere, nel contesto in cui tu come costruttore hai già grossi problemi con i tuoi aerei, e il modello di cui parli è ancora in fase di sviluppo. Ma questi sono gli americani ...

Ma vediamo quali sono le paure. Nuovo A321XLR (eXtra Long Range) è riconosciuto come un aereo rivoluzionario ed è destinato a essere un concorrente del Boeing 757. In altre parole, Airbus sta cercando di realizzare un aereo a corridoio singolo a lungo raggio in grado di volare su lunghe distanze.

Nuovo A321XLR (eXtra Long Range)

L'Airbus A321XLR è sviluppato sull'attuale piattaforma A321neo / A321LR e il fattore più importante per una maggiore autonomia è il nuovo serbatoio centrale del carburante (RCT). In queste condizioni, 12900 litri di cherosene, necessari per una maggiore autonomia, potrebbero essere immagazzinati sotto i piedi dei passeggeri.

infografica A321XLR

Ovviamente questo serbatoio ha sollevato molte domande sulla sicurezza dei passeggeri, sul loro comfort. A questo proposito, l'Agenzia dell'Unione europea per la sicurezza aerea sta sviluppando una nuova serie di regole e condizioni speciali che riguardano direttamente il serbatoio centrale del carburante (RCT).

Estensione da A321neo a A321XLR

Queste misure sono in discussione con i principali attori del settore dell'aviazione. Boeing ha sollevato 2 potenziali problemi: proteggere il serbatoio in caso di incendio a bordo e cosa succede al serbatoio se ci sono problemi con il carrello di atterraggio e l'aereo che atterra sulla pancia / scivola sulla pista. Non è chiaro come questo serbatoio sia protetto in tali eventi.

Attendiamo con impazienza la risposta di Airbus a questi possibili problemi e ovviamente vogliamo aerei ben fatti per voli sicuri. Te lo ricordiamo Airbus sta preparando i componenti per l'assemblaggio del primo A321XLR.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.