Brussels Airlines prevede di riprendere i voli verso 59 destinazioni (giugno - agosto)

Brussels Airlines prevede di riprendere i voli verso 59 destinazioni (giugno - agosto)

0 4.611

Brussels Airlines ha annunciato la ripresa dei voli dalla sua base a Bruxelles dal 15 giugno 2020. In base alla domanda del mercato e alle restrizioni di viaggio, Brussels Airlines offrirà un programma estivo ridotto e adattato, che consisterà in circa il 30% del programma estivo iniziale.

Tra il 15 giugno e il 31 agosto, Brussels Airlines aggiungerà gradualmente destinazioni alla rete di volo per raggiungere 59 destinazioni in 33 paesi in Europa, Africa e Stati Uniti.

Brussels Airlines prevede di riprendere i voli il 15 giugno

Dal 15 giugno, Brussels Airlines riavvierà le sue operazioni di volo dopo una pausa di 12 settimane. In base alla domanda e alle restrizioni di viaggio, la compagnia aerea belga ha istituito una rete limitata per la stagione estiva, che includerà destinazioni di vacanza e d'affari.

Brussels Airlines prevede di riprendere i voli il 15 giugno

In Europa, Brussels Airlines volerà verso 45 destinazioni in 20 paesi, tra cui Spagna, Portogallo, Grecia, Italia, Francia e Danimarca. Sulla rete a lungo raggio, Brussels Airlines (soggetta all'approvazione del governo locale) volerà verso 13 delle 17 destinazioni africane, ma anche verso New York JFK. Una nuova destinazione, prevista per marzo, entrerà a far parte della rete nel 2021: Montreal in Canada.

In preparazione al rilancio dei voli, Brussels Airlines sta implementando nuove misure per proteggere gli equipaggi e i passeggeri durante il viaggio, come la disinfezione aggiuntiva dell'aeromobile e l'obbligo di indossare maschere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.