Salone dell'Aeronautica e dell'Aviazione Generale di Bucarest 2015 - # bias2015

1 523

Il più grande spettacolo aereo in Romania - Esposizione aerea internazionale di Bucarest e mostra di aviazione generale - BIAS 2015 - si svolge sabato 20 giugno 2015, presso l'Aeroporto Internazionale di Bucarest Băneasa - Aurel Vlaicu ed è organizzato dalla Compagnia Nazionale Aeroporti di Bucarest, l'Aeroclub rumeno, ROMATSA, l'AIBO Sports Club e ROMAERO.



La settima edizione del più imponente spettacolo dell'aviazione in Romania si svolge sotto l'alto patrocinio del Ministero dei trasporti e del Ministero dell'Economia e riunisce 120 di aerei civili e militari in sviluppi aerei e pubblici, oltre a 200 di piloti e paracadutisti. .

Sono ospiti speciali di BIAS 2015 "Supersonics" Turkish Stars (Turchia), che tornano a Bucarest con uno spettacolo di élite mondiale, i famosi assi Royal Air Force Typhoon (Regno Unito), innegabili esperti di acrobazie aeree con l'aereo da caccia Eurofighter Typhoon, nonché acrobazie aeree, Baltic Bees (Lettonia).

Stelle turche rappresenta la forza aerea turca ed è l'unica formazione al mondo che si evolve con i caccia supersonici 8. La band ha ottenuto lo status di squadrone in 1993 ed è considerata la più giovane squadra di acrobazie aeree supersoniche al mondo.

Royal Air Force Typhoon Display Team fa parte dell'Aeronautica Militare del Regno Unito e partecipa ai più importanti spettacoli aerei del mondo con il supersonico Eurofighter Typhoon FGR4, un jet da combattimento multi-ruolo, utilizzato per l'intero spettro di operazioni aeree dalle forze aeree del Regno Unito, Germania, Italia , Spagna, Arabia Saudita ecc.

Api baltiche è la band lettone con uno stile di pilotaggio unico al mondo, che esegue manovre artistiche di massima difficoltà.

La celebrità partecipa allo spettacolo aereo Jurgis Kairys, campione del mondo multiplo in acrobazie aeree, ma anche Tori Volanti, artisti del volo acrobatico.

Una delle sorprese di quest'anno è la partecipazione della squadra Camera del complesso aeronautico pakistano, che rappresenta l'aeronautica pakistana. Si evolveranno con a Aerei Super-Mushshak, avendo un altro, identico, esposto al suolo, per il pubblico.

Durante l'evento, anche i nomi dell'élite delle acrobazie aeree della Romania si evolvono: Acrobatic Hunts, TAROM, Air Club della Romania - Hawks of Romania, Tricolor Eagles, The Pelicans, White Wings, insieme ai paracadutisti Blue Wings. Inoltre, lo spettacolo di aeromobili partecipa ad aeromobili appartenenti alle strutture aeronautiche del Servizio di intelligence rumeno e del Ministero degli interni.

La BIAS NIENTE evolvono anche i professionisti dell'élite dell'aeronautica rumena, per mano di MIG 21 Lancer, IAR 99 Șoim, IAR 316 B, IAK 52, IAR 330 PUMA, C 130 Hercules, C 27 Spartan e Antonov AN 30. Gli spettatori potranno anche assistere alla polizia aerea e agli esercizi di supporto ai raid aerei effettuati dall'Aeronautica.

A partire da venerdì mattina, la quarta edizione della mostra sull'aviazione generale si apre al pubblico all'aeroporto di Băneasa - Mostra dell'aviazione generale, in cui i produttori e i proprietari di aeromobili, nonché i fornitori di servizi di aviazione generale, espongono dozzine di aeromobili civili, dagli aeromobili leggeri ai jet commerciali.

Allo stesso tempo, gli spettatori hanno l'opportunità di vedere esposti nella General Aviation Exhibition, MIG 21 Lancer, aerei Spartan C271 e un elicottero militare Puma M.

Il BIAS 2015 si conclude sabato sera, quando, a partire dalle 22.00, Cristi Minculescu e IRIS tengono un super-concerto all'aeroporto di Băneasa.

Leggi: Il programma BIAS 2015!

La formazione pilota ufficiale si svolge venerdì 19 di giugno, quando viene organizzata anche la conferenza stampa che precede BIAS 2015. La conferenza si svolgerà presso 11.30, presso lo stand della Bucarest Airports National Company, all'interno della General Aviation Exhibition, presso l'aeroporto internazionale Baneasa Aurel Vlaicu di Bucarest.

L'ammissione pubblica a BIAS è gratuita. L'accesso è tramite Romaero. Il parcheggio non è garantito!

Si consiglia di utilizzare i mezzi pubblici (linee RATB 112, 131, 148, 149, 205, 261, 301, 304, 335, 605, nonché le linee espresse RATB 780, 783).

organizzatori: Ministero dei Trasporti - Compagnia nazionale degli aeroporti di Bucarest, Aeroclub rumeno, Club sportivo AIBO; Ministero dell'Economia - Romaero.

Media partner: 3 Antenna, Radio Zu, The Truth.

Partner ufficiali: Municipio di Bucarest, CGMB - Amministrazione dei monumenti e del patrimonio turistico

Partner: Aeronews, Airlinestravel, Rivista pilota, Aviatia.ro, Aviation Magazine, Newsair, Associazione piloti e aeromobili, Municipio di Bucarest, Municipio di Otopeni, CNADNR, Pubblicità di Bograve, Rivoluzione Ivelo-Verde, cumajungistewardesa.ro, Ente per il turismo di Bucarest, Accademia argentina di tango.

sponsor: Bucarest National Airports Company, ROMATSA, Bestvalue, Alpha Rocas, Veolia, Romprest, Autovip, PKF Construct, Servizi aeroportuali rumeni, Euromedia, Agenzia pubblicitaria New Age, New Line Media House.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.