Carpatair ha annunciato un'infusione di capitale di 5 milioni

1 376

Ultimamente, la compagnia aerea Carpatair ha incontrato molti ostacoli. 2011 ha iniziato gli scandali con l'aeroporto internazionale di Timisoara, dove ha l'hub principale. Attraverso 2012 ha fatto licenziamenti e spostato le basi operative negli aeroporti occidentali. E il 2013 non è iniziato bene, con diversi aerei Carpatair coinvolti in vari incidenti. E ancora, Carpatair ha ricevuto lo stato 5 dell'operatore IOSA una volta.

Negli ultimi giorni è stata annunciata un'infusione di capitale di 5 milioni, un investimento che mira a finanziare il programma di ristrutturazione e ammodernamento della flotta Carpatair.

Nicolae Petrov, Presidente e CEO di Carpatair fa pressione sull'aeroporto internazionale di Timisoara affermando che:

"La decisione degli azionisti di Carpatair, riguardo a questa infusione di capitale, è stata condizionata dalla riduzione del numero di voli dall'aeroporto internazionale di Timisoara a favore di aeroporti che rispettano e incoraggiano la libera concorrenza".

Resta da vedere cosa accadrà in futuro. Sono un po 'più ottimista e voglio pensare che la compagnia aerea Carpatair continuerà la sua attività senza problemi. Ho volato con Carpatair, sono ok, buoni servizi, ma penso che debbano lavorare un po 'di più sulla comunicazione e mantenere certe cose dietro le quinte.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.