E i biglietti aerei? I soldi si stanno perdendo?

E i biglietti aerei? I soldi si stanno perdendo?

1 2.299

Durante questo periodo turbolento, instabile e incerto, sempre più persone si lamentano di essere bloccati con i loro soldi bloccati nelle compagnie aeree e non sanno come e se recupereranno i loro soldi.

Normalmente, se non fosse stato per questa pandemia COVID-19, un volo cancellato (a causa di un errore della compagnia) avrebbe comportato l'obbligo della compagnia di offrire alternative ai passeggeri, incluso un rimborso se il viaggio fosse stato rifiutato in un secondo momento. C'è I diritti dei passeggeri del trasporto aereo, che regola molto bene questi scenari.

Pandemia di COVID-19 - forza maggiore

È solo che stiamo attraversando momenti difficili a causa della nuova pandemia di coronavirus. Fondamentalmente, da gennaio, la pandemia ha fortemente influenzato l'aviazione e turismo, e tutto va in "Forza maggiore". Le cancellazioni sono dovute a restrizioni di viaggio imposte da diversi paesi, territori e regioni. In altre parole, la compagnia aerea vuole sollevare gli aerei da terra, ma non può a causa dei divieti imposti dalle autorità.

Milioni di voli sono stati cancellati e decine di milioni di passeggeri non potevano più raggiungere la loro destinazione. E le compagnie aeree non sono state in grado di rimborsare il valore dei biglietti aerei in breve tempo. E poi hanno trovato delle alternative: buoni o riprogrammazione. L'UE ha inoltre imposto un rimborso, ha consentito solo alle aziende di aumentare il termine di pagamento tra 30 e 90 giorni.

Ad aprile La IATA ha avvertito che al momento era impossibile restituire più di $ 35 miliardi ai passeggeri per voli cancellati. Attualmente, l'importo è aumentato, anche il numero di voli cancellati è aumentato, così come il numero di quelli interessati.

Le compagnie aeree stanno affrontando un imminente esaurimento di denaro, questa risorsa è così importante per mantenere i dipendenti ed essere pronti per la ripresa delle attività post-coronavirus.

I funzionari della IATA chiedono che i passeggeri abbiano "pazienza". Le compagnie aeree e le agenzie di viaggio hanno bisogno di tempo. Hanno bisogno del sostegno del governo, hanno bisogno di prestiti a condizioni favorevoli. Hanno bisogno di contanti.

Il mio volo è stato cancellato, quali soluzioni ho?

Per tutti i voli cancellati, i passeggeri interessati vengono informati via sms ed e-mail delle possibilità che hanno, rispettivamente:

· XNUMX€ Accredito dell'intero importo pagato per il volo cancellato sotto forma di voucher. Molte compagnie aeree hanno automatizzato questo processo e immediatamente, dopo l'annuncio del volo cancellato, emettono il voucher sul conto del cliente. Wizz Air offre il 120% del valore del biglietto. Ma hai il diritto di rifiutarlo e optare per una delle altre 2 opzioni.

· XNUMX€ Modifica della data del viaggio senza costi aggiuntivi, nei limiti dei posti disponibili a tale data. È solo che esiste il rischio che si verifichino altre cancellazioni di voli in quella data. Le autorità possono in qualsiasi momento vietare i voli o la compagnia aerea adegua il programma operativo. Qui devi agire solo se sei sicuro che il volo possa essere operato.

· XNUMX€ Hai il diritto di richiedere un rimborso dell'importo pagato per il volo cancellato. Ma devi tener conto del fatto che il periodo di ritorno è stato aumentato.

ATTENZIONE: Se hai acquistato i biglietti aerei tramite agenzie di viaggio o altri siti di intermediazione, dovresti rimanere in contatto con loro. E, a seconda dell'alternativa scelta, prendi l'approccio giusto.

Acquista i biglietti solo se sei sicuro che possano volare

Chiaramente questo non è un buon momento per i piani di viaggio. Non incoraggiamo l'acquisto di biglietti aerei fino a quando non sia chiaramente indicato, con oggetto e predicato, se i voli verso le destinazioni desiderate possano essere gestiti dalle compagnie aeree. Al momento, le autorità hanno bloccato i voli verso 12 paesi fino al 16 giugno incluso.

Ma non è chiaro cosa accadrà dopo il 16 giugno. Le compagnie aeree stanno caricando i voli nel sistema e sperano di poter volare immediatamente dopo l'eliminazione delle restrizioni. Ma esiste anche la possibilità che le autorità blocchino determinati voli dopo il 16 giugno. Non lo sappiamo per certo!

CONCLUSIONE: Finché la compagnia aerea non è fallita, ci sono tutte le possibilità di riavere i tuoi soldi. Puoi recuperarli come voucher e riprogrammare altri viaggi per i periodi in cui saranno operati i voli. Nell'UE, hai il diritto di richiedere un RIMBORSO, ma devi essere molto paziente fino a quando la domanda non viene elaborata e i soldi torneranno sul tuo account. Durante questo periodo, tutto dipende dalla PAZIENZA.

Commento 1
  1. […] E i biglietti aerei? I soldi si stanno perdendo? [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.