UFFICIALE: chiarimenti dell'AMF sulle condizioni di ingresso nel territorio italiano

1 20.613

Il Ministero degli Affari Esteri precisa che, in data odierna, le autorità italiane hanno adottato nuove misure in merito alle condizioni di ingresso nel territorio della Repubblica Italiana per le persone provenienti dalla Romania. 

Dettagli dell'AMF relativi alle condizioni per l'ingresso in Italia

Secondo le informazioni ufficiali fornite dalle autorità italiane, le persone che arrivano in Italia e che sono state in Romania o sono transitate in Romania negli ultimi 14 giorni sono soggette all'obbligo di supervisione medica e autoisolamento per un periodo di 14 giorni. I membri dell'equipaggio dei mezzi di trasporto di merci e persone e i marittimi sono esentati da questa misura.  

La misura si applica fino al 31 luglio 2020, data in cui avrà luogo una rivalutazione. Il Ministero degli Affari Esteri prosegue il dialogo con le autorità italiane e comunicherà pubblicamente le notizie che saranno trasmesse ufficialmente da parte italiana.

Il Ministero degli Affari Esteri ricorda che i cittadini rumeni possono richiedere assistenza consolare ai numeri di telefono della missione diplomatica e degli uffici consolari rumeni nella Repubblica italiana:

Ambasciata rumena a Roma: 39, 06.835.233.44, 39, 06.835.233.52, 39 e 06.835.233.58, 39 e 06.835.233.56 +39 345 147 (telefono di emergenza);

  • · Consolato Generale della Romania a Milano: +39 0240098207, +39 02.40074018, +39 366.108.1444 (telefono di emergenza);
  • · Consolato Generale della Romania a Torino: +39 011 249, +57 75 39, +011 249 52 64 39, +39 338 756 (telefono di emergenza);
  • · Consolato Generale della Romania a Trieste: +39, +040 411, +652, +39 340 (telefono di emergenza);
  • · Consolato Generale della Romania a Bari: +39 080, +548 1042, +39 080, +546 1893, + 39-334 604 2299 (telefono di emergenza);
  • · Consolato Generale della Romania a Bologna: +39 051, +5872120; 39,  +39 349 1178220 (telefono di emergenza);
  • · Consolato della Romania a Catania: +39.095.537.909, +39 095 536, +39 320 965 (telefono di emergenza).
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.