Cipro ha rivisto le condizioni di ingresso. La Romania rimane inclusa nell'elenco degli stati della categoria C.

Cipro ha rivisto le condizioni di ingresso. La Romania rimane inclusa nell'elenco degli stati della categoria C.

0 1.151

Il Ministero degli Affari Esteri afferma che le autorità cipriote hanno rivisto le condizioni di ingresso nel contesto della pandemia di COVID-19.

Così, La Romania rimane inclusa nell'elenco degli stati della categoria C., insieme a Bulgaria, Lussemburgo, Montenegro, Portogallo, Serbia e Svezia.

Cipro ha rivisto le condizioni di ingresso

Dal 4 agosto permesso speciale per l'accesso al territorio della Repubblica di Cipro può essere ottenuto tramite il portale www.cyprusflightpass.gov.cy. I documenti attestanti la necessità di effettuare il viaggio saranno presentati con la domanda di rilascio del permesso speciale.

In questo contesto, l'AMF afferma che le autorità cipriote hanno reso operativo, dal 1 ° agosto, a call center per assistenza nell'uso della piattaforma CyprusFlightPass.

Le informazioni possono essere ottenute sia telefonicamente, chiamando il numero 00357 24841234, sia online, attraverso la piattaforma https://cyprusflightpass.gov.cy/el/contact-us.

Categorie di cittadini con il diritto di entrare a Cipro

L'AMF ricorda che, conformemente alle misure adottate dalle autorità cipriote, è consentito l'accesso al territorio della Repubblica di Cipro. solo a determinate categorie di cittadini proveniente da paesi inclusi nella categoria C, come segue:

1. I cittadini ciprioti e i cittadini stranieri che soggiornano legalmente a Cipro possono entrare a condizione che presentino documenti comprovanti la loro residenza, dell'autorizzazione al viaggio ottenuta tramite il portale www.cyprusflightpass.gov.cy 24 ore prima del viaggio e test molecolare negativo RT-PCR per infezione da COVID-19. Il test può essere eseguito in Romania, in un laboratorio accreditato o in aeroporto, all'arrivo.

2. altre categorie di persone (titolari di passaporti diplomatici in missione, uomini d'affari o scienziati che devono viaggiare per motivi professionali, atleti con contratti con club a Cipro, specialisti con contratti di lavoro, casi umanitari, ecc.) possono entrare solo a condizione che ottengano un' permesso speciale rilasciato dal Ministero degli Interni cipriota.

Oltre al permesso speciale, deve essere presentato al momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica di Cipro autorizzazione di viaggio ottenuta tramite il portale www.cyprusflightpass.gov.cy 24 ore prima del viaggio e uno Test molecolare di tipo RT-PCR con risultato negativo per infezione da COVID-19.

Per quelli con permessi speciali, il test può essere eseguito solo in Romania. Con il massimo 72 ore prima del momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica di Cipro. dovere attestato da un certificato scritto in inglese.

Isolamento 14 giorni

Inoltre, L'AMF ricorda che tutte le persone che arrivano nella Repubblica di Cipro da paesi inclusi nella categoria C devono isolarsi per un periodo di 14 giorni. Il mancato rispetto di questa condizione è punibile con una multa di 300 euro.

I cittadini rumeni possono richiedere assistenza consolare ai numeri di telefono dell'Ambasciata rumena a Nicosia: 00357 22495333, 00357 22517333, le chiamate vengono reindirizzate al Centro di contatto e supporto dei cittadini rumeni all'estero (CCSCRS) e rilevate dagli operatori del Call Center, in cambio permanentemente.

Inoltre, i cittadini rumeni che affrontano una situazione difficile e speciale, con un carattere di emergenza, hanno a disposizione il telefono di emergenza dell'ambasciata: 00357 97812277.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.