City Break 2021 in Europa: 9 destinazioni meno conosciute per un city break.

0 2.024

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Nel 2020, tutte le nostre tanto attese vacanze sono state represse. Con la distanza sociale imposta, è stato escluso il viaggio in una città con strade affollate. Ci siamo adattati tutti mentre andavamo e viaggiavamo dove potevamo senza restrizioni ed evitando la folla.

Ci auguriamo che nel 2021 si possa viaggiare senza restrizioni, indipendentemente dal Paese e dalla destinazione. Dopo tanti mesi di isolamento autoimposto e soprattutto di lavoro da casa, abbiamo bisogno di relax e aria fresca, non importa se in montagna o al mare.

9 idilliache città europee, ideali per una vacanza in città.

Per aiutarti a plasmare il tuo calendario di viaggio nel 2021, presentiamo una delle migliori città europee perfette per una rilassante vacanza in città.

L'oroscopo del viaggiatore 2021 dice che è necessario viaggiare e conoscere posti nuovi, anche se per poco tempo.

Jerez de la Frontera, Spagna

Jerez de la Frontera, Spagna
Jerez de la Frontera, Spagna

Siviglia potrebbe essere la città più bella dell'Andalusia, ma Jerez de la Frontera è il diamante grezzo. Jerez non è solo una città che visiti solo per cibo, bevande e divertimento, anche se ogni terrazza della città serve uno o più tipi di sherry.

Tra le degustazioni di vino, perditi per le strade acciottolate e scopri chiese gotiche e barocche e grandi palazzi. Di notte, cerca i luoghi in cui suona ancora il flamenco: dopotutto questa è la città in cui tutto è iniziato.

Rijeka, Croazia

Rijeka, Croația
Rijeka, Croazia

Spesso trascurata a favore delle città più grandi - Zagabria, Spalato, Dubrovnik - questa piccola città sulla costa settentrionale della Croazia offre un mix di stili architettonici, un patrimonio industriale, una varietà di frutti di mare e la gente del posto è molto amichevole.

Nonostante sia una città piena di turisti, non te ne accorgerai. A soli 15 minuti a piedi dal centro della città, raggiungerai una spiaggia di ciottoli con acqua turchese.

È stata la Capitale della Cultura Europea nel 2020 - titolo che manterrà fino all'aprile 2021. In questa occasione è stato costruito un nuovo museo che mostra la storia di Rijeka, ospitato nel favoloso Sugar Palace (un'ex raffineria di zucchero).

Breslavia, Polonia

Breslavia, Polonia
Breslavia, Polonia

Questa città nel sud-ovest della Polonia ha subito gravi danni durante la seconda guerra mondiale sotto l'occupazione tedesca, ma Steven Spielberg la scelse come sostituto della Berlino Est negli anni '1960 nel suo thriller vincitore dell'Oscar "Il ponte delle spie ".

Nel 2016 è stata Capitale Europea della Cultura. La capitale della Bassa Slesia ha guadagnato molto da queste esperienze culturali: attraenti caffè e ristoranti in cui ritirarsi dopo aver esplorato il suo repertorio architettonico ora occupano il centro della città.

Sète, Francia

Sète, Franța
Sète, Francia

Sète è una città portuale costiera che comprende Étang de Thau, un'enorme laguna di acqua salata nel Mar Mediterraneo. I turisti vengono qui per le ostriche Bouzigues, un denso mollusco che si sposa bene con un bicchiere freddo di Picpoul de Pinet.

Il periodo migliore per visitare la zona è luglio, quando la temperatura dell'aria e dell'acqua del mare è la migliore e quando è possibile ascoltare la musica del Gilles Peterson World Festival. Per il resto dell'anno è facile fingere di essere a Venezia, con più caffè, ma meno turisti.

Lahti, Finlandia

Lahti, Finlandia
Lahti, Finlandia

Poiché l'inverdimento diventa sempre più importante per i viaggiatori, le città più piccole come Lahti hanno la possibilità di brillare. Incoronata capitale verde europea nel 2021, la città finlandese è la dodicesima destinazione a ricevere il titolo dopo essere stata superata da Lisbona l'anno precedente.

Situata nel sud del paese, a un'ora da Helsinki, Lahti offre una sorta di city break più all'aperto: c'è il Salpausselkä Geopark, formatosi durante l'ultima era glaciale, con creste tortuose, piste forestali e laghi puliti, il Lahti Sports Centre, che offre tutti i tipi di sport invernali, ma anche il rinnovato porto di Lahti vicino al lago Vesijärvi, dove si possono trovare caffè con terrazza, ristoranti, negozi indipendenti e un'impressionante sala da concerto.

Cork, Irlanda

Cork, Irlanda
Cork, Irlanda

L'Irlanda è una delle tante isole (comprese Cuba e Minorca) dove ci sono città più attraenti della capitale.

Cork occupa un'isola allungata, creata dove il fiume Lee si divide in due canali. La città è piena di monumenti e musei, così come l'affascinante quartiere degli ugonotti. E se sei appassionato di pesca, ma la tua vacanza è finita, il porto di Kinsale si trova proprio accanto all'aeroporto di Cork.

Düsseldorf, Germania,

Düsseldorf, Germania,
Düsseldorf, Germania,

Düsseldorf è la città perfetta per una vacanza in città, con molti luoghi da visitare: il viale dello shopping Königsallee - che alcuni dicono sia il più elegante d'Europa - le strade acciottolate di Altstadt - la città vecchia, così ben conservata che ti sembrerà di avere è tornato indietro nel tempo - e Neue Zollhof, uno dei migliori esempi del lavoro dell'architetto americano Frank O Gehry.

Se hai bisogno di una pausa da tutte le attrazioni, i parchi lungo il Reno ti aspettano per rilassarti. Oh, il cibo, specialmente le costolette di maiale, è eccellente e la birra costa letteralmente meno dell'acqua.

Timisoara, Romania

Timișoara, România
Timisoara, Romania

Un'altra Capitale Europea della Cultura, questa volta proposta per il 2023 (avrebbe dovuto detenere il titolo l'anno prossimo, ma il mandato è stato rinviato a causa della pandemia).

Situata sulla sponda settentrionale del fiume Bega, Timisoara è talvolta chiamata "la piccola Vienna" per la sua architettura secessionista, la ricca storia e la mescolanza di culture che hanno lasciato il segno. Nello stile della città si possono vedere romani, tartari, turchi, austriaci e tedeschi. La città ospita spettacoli musicali e teatrali durante tutto l'anno, ma l'offerta culturale aumenterà senza dubbio nei prossimi anni, in preparazione del suo periodo di Capitale della Cultura Europea.

Porto, Portogallo

Porto, Portogallo
Porto, Portogallo

Il Portogallo settentrionale è sulla mappa turistica mondiale a causa della crescente popolarità della città di Porto, che è molto famosa per le sue cantine, la gastronomia, la musica fado e la vita notturna. Porto è anche riconosciuta come la città dei ponti. Il ponte Dom Luis I è il più emblematico, costruito nel 1886.

"Porto lavora, Braga prega, Coimbra studia e Lisbona riceve i soldi" è un detto locale che attesta l'importanza della città come importante centro economico del Portogallo.

Quali altre destinazioni consiglieresti per un viaggio di pochi giorni?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.