La Commissione Europea ha approvato la garanzia statale per il prestito di circa 62 milioni di euro a Blue Air

La Commissione Europea ha approvato la garanzia statale per il prestito di circa 62 milioni di euro a Blue Air

0 352

La pandemia COVID-19 ha afflitto l'intera industria dell'aviazione nel mondo e centinaia di compagnie aeree sono state colpite. Milioni di voli cancellati, decine di milioni di passeggeri interessati da voli non pagati, oltre alle restrizioni di viaggio imposte dalla maggior parte dei paesi del mondo hanno portato al crollo dell'aviazione commerciale.

Inevitabilmente, TAROM e Blue Air sono tra le compagnie aeree interessate. Da maggio si parla di sostegno da parte delle autorità, atteso da tempo. Ma siamo convinti che alla fine le aziende rumene si salveranno.

La Commissione europea ha approvato, in conformità con le norme UE sugli aiuti di Stato, la garanzia sul prestito per circa 62 milioni di euro (circa 300 milioni di lei) a Blue Air. Lo stato garantisce credito a Blue Air, ma a una condizione. Vuole un rimborso tra 6 anni, durante i quali imporrà 2 rappresentanti nella gestione della compagnia aerea low cost.

Alla fine di luglio, Blue Air ha inviato un messaggio disperato al governo rumeno. È stato approvato il decreto di emergenza sugli aiuti a Blue Air e TAROM. La Commissione Europea ha approvato. Non resta che il denaro per raggiungere i conti delle compagnie aeree.

State_aid__Commission_approves__62_million_Romanian_loan_guarantee_to_compensate_Blue_Air_for_damage_suffered_due_to_coronavirus_outbreak_and_provide_the_airline_with_urgent_liquidity_support

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.