Austrian Airlines ha detto addio all'ultimo aereo Dash 8

0 124

È la fine di un'era impressionante. Austrian Airlines ha operato - per l'ultima volta - un volo passeggeri con un aereo turboelica. L'aereo Dash 8-Q400, immatricolato OE-LGI, ha operato voli OS905 e OS906, da Vienna a Innsbruck e ritorno. Dopo più di 40 anni, questi voli hanno segnato la fine dell'era Dash in Austria. La futura flotta di Austrian Airlines sarà composta interamente da aeromobili Airbus, Boeing ed Embraer.

"Dash ha avuto una carriera impressionante nella nostra azienda, è e rimarrà parte della nostra storia. Non lo dimenticheremo. Vorrei ringraziare tutti coloro che sono stati al timone del velivolo Dash negli ultimi decenni, gli equipaggi in cabina, i team di tecnici che si sono assicurati che tutti i dettagli fossero stati messi a punto e tutte le persone che sono state coinvolte in questa esperienza . ", ha affermato Francesco Sciortino, COO Austrian Airlines.

Il 31 maggio Austrian Airlines ha salutato l'ultimo aereo Dash 8.

"Durante i periodi di punta, il Dash 8-Q400 effettuava fino a 44.000 voli individuali all'anno"afferma Thomas Bleimuth, direttore della flotta Dash di Austrian Airlines. "Con questo tipo di aeromobili è stato possibile volare in località particolarmente impegnative. Ad esempio, la Tyrolean Airways era solita far volare gli aerei Dash 7 a Courchevel nelle Alpi francesi, un aeroporto a più di 2.000 metri sul livello del mare. "

Il 9 aprile 1980, la storia del Dash iniziò non solo in Austria ma in tutta Europa. All'epoca, Tyrolean Airways era la prima compagnia aerea europea a gestire un De Havilland Canada DHC-7. Con le sue eccellenti caratteristiche di atterraggio, l'aereo regionale, che aveva solo 50 posti, era l'ideale per operare voli verso aeroporti difficili come Innsbruck o Courchevel.

Austrian-Airlines-è rimasto-buono-Dash-8-1
Fonte della foto: Twitter - Austrian Airlines

Dal 1985, la Tyrolean Airways utilizza il Dash 8-100 sui voli per Graz, Francoforte e Zurigo. Fino alla piena acquisizione di Tyrolean Airways da parte dell'Austrian Airlines nel 1998, per vari voli sono stati utilizzati un totale di 44 diversi aeromobili Dash 8, nelle serie -100, -300 e -400.

Durante i periodi di punta, il Dash 8-Q400 effettuava fino a 44.000 voli individuali all'anno.

A seguito dell'acquisizione da parte di Austrian Airlines, 18 aeromobili Dash 8-Q400 sono stati utilizzati per rotte a corto raggio, come i voli da Vienna a Milano, Varsavia o Zagabria.

Dopo quasi 20 anni di attività presso Austrian Airlines, questo tipo di aeromobile vanta alcune cifre impressionanti:

• Oltre 20 milioni di passeggeri trasportati da aeromobili Dash 8-Q400 negli ultimi 20 anni.
• Dash 8-Q400 ha percorso 237 milioni di chilometri, senza incidenti. Sono 310 voli per la luna e ritorno.
• Dash 8-Q400 Austrian Airlines ha trascorso 54 anni in volo.
• Durante la lunga carriera, l'aereo ha completato più di 520.000 atterraggi senza eventi.
• Durante i controlli pre-volo, i piloti del Dash 8-Q400 hanno percorso a piedi più di 52.000 chilometri, ovvero 20 circumnavigazioni dell'Austria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.