La compagnia aerea tedesca, in bancarotta / ha interrotto l'attività

0 245

Secondo la dichiarazione ufficiale, la Germania Fluggesellschaft mbH, la Germania Technik Brandenburg GmbH e la Germania Flugdienste GmbH hanno dichiarato insolvenza. Le attività commerciali sono state interrotte.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

Le divisioni 3 in Germania hanno presentato istanza di insolvenza su 4 febbraio e l'attività è stata interrotta nella notte tra 4 e 5 febbraio. I dipendenti sono stati informati della spiacevole situazione.

La Germania Flug AG, la divisione svizzera e l'aquila bulgara non sono interessate da questa situazione.

Germania in bancarotta

Karsten Balke, CEO di Germany Fluggesellschaft MBH, si è scusato con dipendenti e passeggeri per la situazione dell'azienda. Sfortunatamente, il gruppo stava affrontando importanti problemi di liquidità a breve termine, che hanno portato al fallimento.

I problemi per la Germania sono comparsi nell'estate di 2018, con l'aumento del barile di petrolio. E la svalutazione dell'euro rispetto al dollaro ha contribuito alla riduzione del flusso di cassa. Più spese importanti per la manutenzione degli aeromobili.

Nell'aviazione, tutto è dinamico e fattori geo-politici ed economici possono influenzare notevolmente l'evoluzione delle compagnie aeree. Questa volta, il saccheggio della bancarotta tedesca è precipitato. Quale sarà il prossimo?

La storia della compagnia aerea tedesca è iniziata in 1978. L'attenzione si è concentrata principalmente sul segmento dei charter. Al momento del fallimento, aveva una flotta di 36 di aeromobili Airbus A319 / A321 e Boeing 737-700. Operare voli per 42 da destinazioni negli aeroporti 13 in Germania.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco