Condizioni per l'ingresso in Montenegro: sulla base di un passaporto e di un test di tipo PCR negativo COVID-19

1 286

Il Ministero degli Affari Esteri afferma che le autorità montenegrine hanno rivisto le condizioni per l'ingresso di persone in Montenegro, le nuove condizioni entreranno in vigore il 25 dicembre 2020.

Quindi, da questa data, l'ingresso in Montenegro può essere effettuato solo sulla base di un passaporto valido e di un test molecolare PCR con esito negativo per infezione da SARS-CoV-2, non più vecchia di 72 ore al momento dell'ingresso in Montenegro. Per i cittadini stranieri / rumeni residenti in Montenegro, è accettato anche il risultato positivo di un test degli anticorpi per la classe IgC SARS-CoV-2 di ELISA. 

Le nuove misure si applicano a tutte le persone che si recheranno in Montenegro nel periodo successivo, siano esse domiciliate / residenti negli stati / regioni inclusi nella "lista verde" (che include anche la Romania) o negli stati / regioni inclusi nella "lista gialla". , così come per i cittadini montenegrini che si sono recati nei rispettivi stati / regioni entro 15 giorni prima di entrare in Montenegro. 

L'obbligo di sostenere un test NON si applica alle persone in transito, membri del corpo diplomatico, missioni / organizzazioni internazionali accreditate in Montenegro e minori fino a 5 anni.

Per quanto riguarda le condizioni di transito, si raccomanda a tutti i cittadini rumeni che intendono recarsi in Montenegro nel periodo successivo, di non rimanere più di 12 ore nei paesi / aree della lista gialla, e di presentare il passaporto ai valichi di frontiera. evitare di essere posti in autoisolamento / quarantena istituzionalizzata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.