Condizioni di viaggio in Bulgaria: test PCR negativo per COVID-19

0 3.023

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Ti ricordiamo che, in conformità con la legislazione bulgara in vigore, applicabile fino al 30 aprile 2021, i cittadini rumeni che si recano nella Repubblica di Bulgaria devono presentare un test PCR negativo. Deve essere effettuato entro e non oltre 72 ore prima di entrare nel territorio della Repubblica di Bulgaria. Si tiene conto della data della prova, registrata nel rispettivo documento.

Il documento attestante il risultato negativo del test molecolare PCR deve contenere: il nome e cognome della persona (secondo il documento di identità con cui viaggia), i dati del laboratorio che ha eseguito il test (nome, indirizzo o altri dati di contatto ), data del test, test del metodo, scritto in caratteri latini (PCR) e il risultato negativo (negativo).

Le seguenti categorie di persone NON devono presentare un test PCR negativo: conducenti di autobus, impegnati nel trasporto internazionale di passeggeri; conducenti di camion che effettuano trasporti internazionali di merci; membri dell'equipaggio navale; membri del personale di volo che volano da e verso aeroporti pubblici nella Repubblica di Bulgaria e personale tecnico simile; lavoratori transfrontalieri; persone in transito nel territorio della Repubblica di Bulgaria, quando può essere garantita l'immediata partenza dal territorio della Repubblica di Bulgaria.

I cittadini rumeni che desiderano recarsi nella Repubblica di Bulgaria e che non rientrano nelle eccezioni alla misura obbligatoria di presentazione del test molecolare di tipo PCR con esito negativo per l'infezione da SARS-CoV-2 possono entrare nel territorio della Repubblica di Bulgaria solo attraverso alcuni valichi di frontiera.

Dalla Romania, solo attraverso i valichi di frontiera da Giurgiu-Ruse, Calafat-Vidin şi Vama Veche-Durankulak, Turnu Măgurele - Nicopole şi Oryahovo-Bechet - quest'ultimo punto essendo attualmente aperto solo al traffico merci).

Informazioni sulle condizioni di viaggio in Bulgaria possono essere trovate sul sito web dell'MFA rumeno (mae.ro), sul sito web dell'Ambasciata rumena a Sofia (sofia.mae.ro) e su questa pagina Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.