TAROM attua le azioni per ripristinare i profitti dell'azienda

La gestione di TAROM avvia l'implementazione delle azioni per il ripristino del profitto dell'azienda

0 149

Il consiglio di amministrazione della società TAROM ha approvato il piano di gestione elaborato dal management esecutivo nella riunione del consiglio di amministrazione di ieri, 11 marzo 2013.

Il piano di gestione sviluppato dal management esecutivo è partito dal piano di gestione della società e mira a una serie di azioni in base alle quali TAROM migliorerà in media il risultato contabile della società con 100 milioni di lei ogni anno, con l'obiettivo di ottenere profitti dall'anno 2015 .

Le principali misure che verranno attuate si riferiscono immediatamente, tra l'altro, all'aumento della produttività, alla razionalizzazione della struttura organizzativa, all'armonizzazione della flotta e all'adeguamento della capacità alla domanda esistente sul mercato, all'introduzione di un sistema automatico di gestione dei rendimenti, che consentirà l'utilizzo di un meccanismo molto più efficiente. prezzi, aumentando le vendite sul proprio sito. La rete di rotte sarà ristrutturata, l'efficienza di approvvigionamento sarà aumentata, una nuova procedura di approvvigionamento di carburante sarà introdotta per risparmiare sui costi e le agenzie esterne saranno chiuse con sede in città, la società continuerà ad essere rappresentata negli aeroporti. Nelle città in cui gli uffici del centro saranno chiusi, le attività di vendita saranno rilevate dal General Sales Agent (GSA).

Inoltre sono andati a rinegoziazione di oltre 40 di contratti con i fornitori.

Parallelamente all'implementazione delle misure sopra menzionate, saranno analizzate maggiori opportunità di utilizzare i beni dell'azienda e di fare un uso più efficiente della forza lavoro ultra-qualificata detenuta dalla società. La direzione analizzerà la trasformazione di determinati dipartimenti in centri di profitto o anche unità indipendenti, massimizzerà i benefici apportati dalla società a SkyTeam, introdurrà nuovi sistemi e piattaforme IT e analizzerà la possibilità di utilizzare al massimo livello le attività immobiliari (edifici e terreni). ) che è di proprietà dell'azienda. Tutte queste misure si baseranno su un'analisi economica approfondita, il cui unico scopo è massimizzare i profitti e aumentare la stabilità finanziaria dell'azienda, nel rispetto di tutti gli standard di sicurezza applicabili nel settore e con le esigenze dei clienti dell'azienda al centro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.