fbpx Il Consiglio europeo ha approvato l'elenco dei paesi sicuri al di fuori dell'Unione europea

Il Consiglio europeo ha approvato l'elenco dei paesi sicuri al di fuori dell'Unione europea

1 5.401
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

Il Consiglio ha adottato oggi una raccomandazione sulla soppressione graduale delle restrizioni temporanee ai viaggi non essenziali nell'UE. Le restrizioni di viaggio dovrebbero essere revocate per i paesi elencati nella raccomandazione, l'elenco deve essere rivisto e, se necessario, aggiornato ogni due settimane.

Sulla base dei criteri e delle condizioni stabiliti nella raccomandazione, dal 1o luglio gli Stati membri dovrebbero iniziare a revocare le restrizioni ai viaggi alle frontiere esterne per i residenti dei seguenti paesi:

Elenco dei paesi "sicuri" al di fuori dell'Unione europea

  • Algeria
  • Australia
  • Canada
  • Georgia
  • Giappone
  • Montenegro
  • Marocco
  • Noua Marine Anda
  • Ruanda
  • Serbia
  • Corea del Sud
  • Tailandia
  • Tunisia
  • Uruguay
  • Cina, previa conferma della reciprocità

I residenti di Andorra, Monaco, San Marino e Vaticano sono considerati residenti nell'UE. Questa raccomandazione è anche dedicata ai paesi associati a Schengen (Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera).

La raccomandazione del Consiglio europeo non è uno strumento giuridicamente vincolante. Le autorità degli Stati membri restano responsabili dell'attuazione del contenuto della raccomandazione. Possono, in piena trasparenza, revocare gradualmente solo le restrizioni di viaggio nei paesi elencati.

Questo elenco di paesi extra-UE dovrebbe essere rivisto ogni due settimane e può essere aggiornato dal Consiglio europeo, se del caso, previa stretta consultazione con la Commissione europea e le agenzie e i servizi dell'UE pertinenti, a seguito di una valutazione globale basata sui criteri di cui sopra. su.

Le restrizioni di viaggio possono essere revocate in tutto o in parte o reintrodotte per un determinato paese già elencato soggetto a cambiamenti in determinate condizioni e, di conseguenza, nella valutazione della situazione epidemiologica.

Commento 1
  1. [...] Il Consiglio europeo approva l'elenco dei paesi sicuri al di fuori dell'Unione europea [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.