COVID-19 Daily - 21 luglio 2021: la Francia ha segnalato 18000 casi; EMA analizza il vaccino Sanofi; Il Regno Unito ha riportato 96 decessi con COVID-19; giocatori ritirati dai Giochi Olimpici!

0 684

La pandemia situata sta peggiorando in Europa. La Francia ha segnalato 18 nuovi casi nelle ultime 000 ore e il Regno Unito ha riportato 24 decessi con COVID-96, il numero più alto in 19 mesi. Anche la situazione ai Giochi Olimpici non è rosea. Vediamo le novità del COVID-4 dal 19 luglio!

  • Segnalato dalla Francia, mercoledì, circa 18 casi nelle ultime 000 ore, un aumento del 150% dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. La variante Delta si sta diffondendo in modo aggressivo in Francia.
  • A partire da mercoledì, le persone che desiderano andare al cinema, ai musei, agli eventi sportivi e ad altri luoghi culturali in Francia dovranno presentare il loro permesso sanitario - prova di vaccinazione o test COVID-19 negativo.

La maschera è stata reintrodotta all'aperto a Tolosa e nelle città limitrofe, oltre che nell'area meridionale, al confine con la Spagna.

  • L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha avviato la valutazione del vaccino sviluppato dalla società francese Sanofi. È un vaccino a due dosi che può essere conservato a temperatura ambiente. Studi preliminari hanno dimostrato che potrebbe essere efficace nella protezione contro il virus. L'EMA sta attualmente esaminando altri quattro vaccini per l'autorizzazione, tra cui Sputnik V in Russia e Sinovac in Cina. 
  • Il primo ministro britannico Boris Johnson ha sottolineato l'importanza dell'autoisolamento per coloro che sono allertati dall'applicazione del Servizio sanitario nazionale. L'applicazione avvisa coloro che sono stati in contatto con persone risultate positive al COVID-19. Le istruzioni per l'applicazione non sono giuridicamente applicabili.
  • Il Regno Unito ha riportato il maggior numero di decessi in 24 ore in quattro mesi. Martedì sono stati segnalati 96 decessi con COVID-19.
  • Rla porta ha prodotto il suo primo lotto di vaccino Sputnik V in Vietnam, in collaborazione con l'azienda farmaceutica vietnamita Vabiotech, come annunciato dal Russian Investment Fund. La produzione locale di vaccini in Vietnam dovrebbe facilitare gli sforzi di vaccinazione nel paese, che sta affrontando una nuova ondata di infezioni.
  • I primi atleti a ritirarsi dalle Olimpiadi di Tokyo a causa del COVID-19 sono: la concorrente cilena di taekwondo Fernanda Aguirre e la skateboarder olandese Candy Jacobs. Dopo un test del virus positivo, saranno isolati per 10 giorni, secondo le regole giapponesi. Jacobs ha detto che era "il cuore spezzato".
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.