COVID-19 Daily - 26 luglio 2021: Il certificato di vaccinazione sarà obbligatorio in Francia; il presidente della Tunisia ha destituito il governo; La Cina ha segnalato 76 nuovi casi!

0 515

Un nuovo giorno, nuove informazioni sull'evoluzione della pandemia di COVID-19 e su quali altre misure stanno adottando gli altri paesi. La Cina sta iniziando a segnalare nuovi casi, la Francia sta adottando il certificato di vaccinazione nazionale e la Tunisia sta affrontando una nuova crisi politica. Vediamo le novità del COVID-19 dal 26 luglio!

  • Il presidente della Tunisia ha bloccato il parlamento e ha destituito il governo pochi giorni dopo le proteste a causa dell'aumento dei casi di Covid-19. La mossa sembra essere sostenuta dai militari, ma i critici l'hanno definita un colpo di stato.
  • Ryanair ha riportato una perdita di 321 milioni di dollari nel primo trimestre. CEO Michael O'Leary a ha accusato la cancellazione dei voli di Pasqua e lenta ripresa dei voli a causa delle restrizioni imposte dai paesi UE a maggio e giugno". Ha aggiunto che potrebbe esserci un aumento della domanda entro settembre, poiché gran parte dell'Europa sarà completamente vaccinata.
  • L'aeroporto londinese di Heathrow ha chiesto al governo di allentare le restrizioni di viaggio in modo che i passeggeri vaccinati raggiungano il resto d'Europa. L'aeroporto più trafficato d'Europa ha subito una perdita di 4 miliardi di dollari a causa della pandemia.
  • L'esperto di malattie infettive del governo degli Stati Uniti Anthony Fauci ha dichiarato domenica che alcuni americani potrebbero aver bisogno di nuovi vaccini all'aumentare dei casi e la variante Delta si diffonde. Ha aggiunto che i funzionari sanitari sono pensa a anche, se rivedere la raccomandazione sulla maschera per gli americani vaccinati. 

La Cina ha segnalato 76 nuovi casi

  • La squadra di canottaggio olandese si sta isolando a Tokyo e due tennisti hanno lasciato i Giochi Olimpici a causa di nuovi casi di COVID-19. Nonostante le restrizioni, la pandemia ha colpito notevolmente le Olimpiadi di Tokyo. Finora 16 atleti sono risultati positivi e, in generale, si sono verificati 148 casi legati alle Olimpiadi. 
  • I certificati di vaccinazione potrebbero presto diventare una presenza costante in Francia, poiché il parlamento del Paese ha votato per estendere il decreto presidenziale per rendere obbligatori i permessi sanitari in alcuni luoghi. La nuova normativa renderebbe obbligatorio il certificato di vaccinazione per visitare ristoranti o bar e anche per viaggiare sui treni intercity.
  • Gli irlandesi vaccinati o guariti dalla malattia possono cenare al chiuso in ristoranti, pub e caffè. Si stima che il 68% degli adulti nel Paese sia stato completamente vaccinato, ma anche i ricoveri sono in costante aumento.
  • La Cina ha segnalato 76 nuovi casi, spingendo le autorità a testare milioni di persone. Il Paese ha un approccio a rischio zero alla pandemia e ha chiuso i suoi ingressi alle città a causa dell'emergere di piccoli gruppi.
  • La Russia ha riportato 23 nuovi casi e 239 decessi lunedì, portando il numero totale di casi segnalati a 6. Il bilancio delle vittime nel paese ha raggiunto 154.
  • Numero cI nuovi azzurri in Germania potrebbero crescere fino a circa 100 al giorno nei prossimi mesi, secondo il capo di gabinetto della cancelliera Angela Merkel. Ha anche suggerito di imporre restrizioni alle persone che rifiutano il vaccino.
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.