Le scatole nere del Boeing 737-800 UIA, schiantate vicino a Teheran, saranno spedite a Kiev

Le scatole nere del Boeing 737-800 UIA, schiantate vicino a Teheran, saranno spedite a Kiev

0 201

Su 8 gennaio 2020, a Boeing 737-800 UIA è stato abbattuto "per caso" dall'esercito iraniano. Dopo il tragico incidente, hanno perso la vita NUMERO di passeggeri şi 9 membri dell'equipaggio.

A poche ore dall'incidente, gli iraniani hanno trovato le scatole nere e le hanno tenute. Si sono rifiutati di inviarli alla decodifica. L'Iran non ha le attrezzature e l'esperienza necessarie per estrarre e decodificare le informazioni sulla scatola nera. Lo sappiamo comunque l'aereo è stato abbattuto da 2 razzi.

Le scatole nere del Boeing 737-800 UIA

Ma oggi, il capo della squadra investigativa iraniana ha annunciato che invierà le 2 scatole nere a Kiev. Quindi specialisti di Stati Uniti, Francia e Canada proveranno ad estrarre i dati. Citiamo che le 2 scatole nere non sono nelle migliori condizioni. L'esplosione e il fuoco hanno colpito le loro strutture.

Se non risolti a Kiev, le scatole nere potrebbero essere trasferite in un laboratorio specializzato in Francia. L'indagine continua a stabilire esattamente il filo conduttore degli eventi della mattina dell'8 gennaio. Ed è molto importante scoprire quanto era sbagliato e cosa era "sbagliato". E la paga colpevole.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.