Dan Pascariu riconosce i risultati positivi della direzione esecutiva di Heinzmann

Dan Pascariu riconosce i risultati positivi della direzione esecutiva di Heinzmann

0 199

TAROM annuncia che l'implementazione della gestione privata porta a risultati finanziari positivi, durante i primi mesi 6 dell'anno 2013.

Il risultato della contabilità finanziaria per i primi mesi di 6 da 2013 è migliore con 56.5 milioni di lei, rispettivamente 47% rispetto allo stesso periodo dell'anno 2012. La società TAROM presenta un adeguato equilibrio finanziario, riflesso dalla mancanza di debiti in essere nei confronti del bilancio statale o di altri partner e dall'esistenza delle liquidità necessarie per garantire il corretto sviluppo dell'attività oggetto di TAROM. Lo scopo principale dell'attuazione del piano di gestione è migliorare i servizi offerti ai clienti, nelle condizioni per mantenere una stabilità finanziaria sostenibile.

“L'andamento dei risultati dell'azienda è molto incoraggiante ed è dovuto agli sforzi sostenuti dei dipendenti, il cui supporto è molto apprezzato dalla direzione. Stiamo ancora aspettando un periodo in cui dobbiamo prestare maggiore attenzione all'attuazione del piano di gestione, ma sono fiducioso che gli obiettivi stabiliti possano e saranno raggiunti, con l'impegno di tutto il team ", ha affermato Christian Heinzmann, direttore esecutivo e responsabile.

Tra gennaio e giugno 2013, TAROM ha semplificato il programma di volo e ottimizzato la rete di rotte, il che ha comportato un aumento del tasso di carico degli aeromobili del 3% rispetto al periodo simile dell'anno 2012. TAROM ha inoltre registrato un aumento con 1.4% del numero di passeggeri, su voli regolari e passeggeri 974.984 trasportati.

Parte integrante del processo di miglioramento dei servizi offerti ai passeggeri TAROM è lo sviluppo della rete di rotte, offrendo un programma ottimizzato, frequenze aggiuntive e nuove destinazioni. Le nuove gare lanciate da TAROM quest'anno sono: Bucarest-Dublino, Iasi-Bologna, Iasi-Torino, Iasi-Londra, Bucarest-Praga e Cluj-Praga.

Attualmente, TAROM ha dipendenti 2006, meno di 4%, rispetto all'anno 2012, a causa di partenze e pensionamenti volontari.

Il risultato finanziario positivo è principalmente generato dai miglioramenti nell'area commerciale, che hanno portato ad un aumento delle entrate ottenute da un passeggero. Inoltre, sono stati realizzati risparmi sia sui costi del carburante che su altri costi.

Gennaio-giugno 2013

Reso positivo / (negativo) 2012

2013

compiuto

2013

Piano di gestione

2012

compiuto

valore

%

Risultato operativo (mil lei)

534

529

498

35

7%

Utile lordo (migliaia di lei)

(63)

(110)

(120)

56

47% DI

Numero di passeggeri che trasportano voli regolari

974,984

971,565

961,696

13,288

1.4% DI

Dan Pascariu riconosce i risultati positivi del management esecutivo di Heinzmann:

"Il Consiglio di amministrazione apprezza che il processo di recupero della società TAROM sia sulla buona strada ed esprime la speranza che i dati positivi registrati nel primo semestre saranno rafforzati dal miglioramento continuo degli indicatori fisici, in modo da avere una crescita sostenibile".

Questa dichiarazione arriva dopo un periodo frenetico, durante il quale Pascariu ha accusato il signor Christian Heinzmann di incompetenza e lo ha costretto a lasciare TAROM. Pascariu cerca di ottenere i risultati positivi registrati da TAROM, ma gli applausi vanno a Christian Heinzmann, un uomo con una forte spina dorsale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.