A proposito di Halloween e l'offerta di Vila Camelia (P)

A proposito di Halloween e l'offerta di Vila Camelia (P)

0 534
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Halloween, quella festa di vampiri e Bostoniani cesellati, si sta avvicinando. Si celebra ogni anno su 31 ottobre. Se hai avuto l'impressione che fosse una vacanza americana, ti sbagliavi. Halloween è una festa celtica.

Il nome deriva dall'inglese, dalla frase "Tutti i santi", una festa cristiana di tutti i santi. Allo stesso tempo, durante l'impero romano era il giorno di Pomona, e per i Celti era la festa dei Samhain. Come ogni vacanza, è stata influenzata da molte culture.

halloween 2016-villa-Camelia

Halloween 2016 Villa Camelia

Come sono arrivate le persone a vestirsi di vampiri, maghi, mummie e altri personaggi? I vecchi Celti credevano che il confine tra questo mondo e quello oltre fosse indebolito il giorno di Samhain, permettendo agli spiriti, buoni o cattivi, di attraversarlo. Gli antenati della famiglia erano onesti e invitati a casa, mentre gli spiriti maligni venivano banditi. Si ritiene che la necessità di rimuovere gli spiriti maligni abbia portato a indossare costumi e maschere. Hanno rimosso gli spiriti maligni mascherandosi da spiriti maligni per evitarli.

halloween-villa-Camelia 2016-4

halloween-villa-Camelia 2016-3

Come è stata scolpita la zucca per Halloween? I simboli e gli oggetti artigianali associati ad Halloween si sono sviluppati nel tempo. Inizialmente, le lanterne venivano scolpite dalle rape per illuminare le anime del purgatorio. La rapa è stata utilizzata per Halloween in Irlanda e Scozia. Ma gli immigrati dal Nord America usavano la zucca, che era più accessibile e più grande, ma anche più facile da intagliare. La tradizione americana della modellistica della zucca è attestata da 1837 ed era inizialmente associata al momento del raccolto, essendo specifica per Halloween solo verso la fine del 19 ° secolo.

Un'altra usanza di Halloween è caroling e "Dolcetto o scherzetto?"(Ci dai o non ci dai?). Qualcosa come il canto natalizio. Ad Halloween, i bambini in costume vagano di casa in casa e chiedono: "Dolcetto o scherzetto?" Se i caroler si rifiutano di offrire dolci, avranno una farsa dai caroler.

halloween-villa-Camelia 2016-2

halloween-villa-Camelia 2016-1

L'UNICEF ha svolto un ruolo importante nel movimento "Dolcetto o scherzetto?". Negli Stati Uniti, questa abitudine è apparsa per la prima volta in 1950, in un sobborgo di Filadelfia, che si è esteso a livello nazionale a 1952. Ma il canto natalizio era popolare in Scozia e in Irlanda già nel XIX secolo.

Negli ultimi anni di 20, la festa di Halloween è stata adottata da molti altri paesi in Europa, tra cui la Romania. Non è un'usanza di caroling, ma vengono organizzate feste a tema e gli ospiti sono vestiti di fiabe, maghi e vampiri, ecc. Anche l'usanza degli scolpiti Bostoniani fu presa in consegna.

Colazione Villa Camelia

-----------------------

Halloween è anche celebrato da Villa Camelia. Ogni anno, la villa è adornata con bostoniani intagliati, vengono organizzate una cena barbecue e un fuoco da campo. Per Halloween 2016, Villa Camelia ha preparato un interessante pacchetto: pernottamenti 3 (in camera doppia) con colazione, cena barbecue; fuoco da campo - 345 lei / persona. GRATIS: campi da gioco per bambini nella villa e nel cortile; Internet tramite connessione wireless; posti auto custoditi per i turisti della villa.

Attenzione - posti limitati.
Telefono: + 40244312381
E-mail: [Email protected]
Offerte Villa Camelia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.