EADS sospetta le vendite di A380 in 2013

0 322

European Aeronautic Defence and Space Company (EADS), il gruppo di cui fa parte Airbus, è sospettoso quando si tratta di vendite Airbus A380 per 2013. Si prevede che le consegne di aeromobili A380 diminuiranno a causa di problemi riscontrati sulle ali.



Anche se sono state trovate soluzioni temporanee per risolvere i problemi, diverse compagnie aeree hanno contratto le loro consegne per 2014, quando il nuovo velivolo presenterà problemi correttivi totali. Qatar Airways ha detto che preferisce attendere la correzione finale. Non è vantaggioso prendere un aereo bendato temporaneo e poi metterlo in servizio per la risoluzione finale dei problemi, e ciò significherebbe rimuoverlo dal programma operativo.

Relativo a 2012, EADS è ottimista e ritiene che sarà raggiunto l'obiettivo 30 delle unità consegnate. Ma in futuro l'obiettivo è aumentare la produzione molto di più. Attualmente, Airbus ha ancora circa 200 di unità A380 da consegnare. 68 sono ordinati da Emirates.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.