easyJet recluta piloti femminili (Video)

easyJet sta cercando di reclutare più piloti donne. Al fine di incoraggiare un maggior numero di donne a farsi strada nella manica dell'aereo, la compagnia aerea a basso costo ha lanciato una campagna di reclutamento.

Sempre più compagnie aeree vogliono assumere piloti donne e organizzare diverse campagne per scambiare idee preconcette. easyJet, una delle maggiori compagnie aeree low cost in Europa, ha lanciato una società di reclutamento di autisti femminili.

Negli ultimi anni 3, il tuo volo è stato ritardato di più di 3 ore o il tuo volo è stato cancellato? Richiedi ora danni legali fino a € 600!

È stato realizzato un breve video, a partire da una scena del famoso film Catch Me If You Can. Pertanto, easyJet spera di cambiare le idee sbagliate promosse dai film di Hollywood, come Top Gun, The Aviator e Flyboys, in cui i piloti sono esclusivamente uomini.

Piloti femminili

Il video realizzato da easyJet mette in luce una giovane ragazza di 9 di nome Hannah Revie, figlia del comandante Emily Revie (easyJet). La ragazza è circondata da un gruppo di ragazzi di età compresa tra 5 e 9, che svolgono il ruolo di compagni di bordo.

Hannah ha concluso: “Penso che le ragazze possano praticare qualunque lavoro vogliano. Mi è piaciuto molto partecipare alla realizzazione di questo film ed è stato meraviglioso poter indossare una vera divisa da pilota come mia madre. Un giorno, posso diventare mamma pilota e diventare il pilota della famiglia 5. "

Questa campagna di reclutamento è nata dopo un sondaggio tra i piloti easyJet 500. I risultati mostrano che l'55% dei piloti maschi ha pensato di intraprendere una carriera sulla manica prima dell'età di 10. Mentre l'50% delle donne pilota pensava a questo lavoro dopo l'età di 16.

EasyJet vuole assumere quante più donne pilota, con il piano di raggiungere l'20% del totale dei piloti. In 2015, solo il 5% dei piloti easyJet era di sesso femminile. In 2017 la percentuale è aumentata a 13%. Nel mondo, solo il 5% dei piloti sono donne, cifre menzionate dalla "International Society of Women Airline Pilots".

easyJet impiega piloti

Inoltre, a seguito di alcune ricerche condotte da easyJet, è emerso che molti bambini hanno preso in considerazione la possibilità di perseguire una carriera pilota dopo aver interagito con le persone sul campo. Pertanto, easyJet vuole aumentare la visibilità dei piloti oltre gli aeroporti e gli aeroplani. Negli anni 3 dal lancio dell'iniziativa "Amy Johnson Flying", i piloti easyJet hanno visitato scuole e college 150 per presentare questa professione.

In 2018, easyJet assumerà 460 nuovi piloti per tenere il passo con la crescita dell'anno 3 di seguito. easyJey è alla ricerca di piloti principianti, che avranno l'opportunità di iniziare la loro carriera sulla manica, di piloti esperti, comandanti di altre compagnie aeree e persino piloti militari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Cinese (tradizionale)IngleseFranceseTedescoLezioniPortogheserumenoRussianSpagnoloturco