Emirates ha raggiunto Erbil

Emirates ha raggiunto Erbil

2 307

Su 25 giugno lo abbiamo annunciato Emirates inaugurerà una nuova rotta per l'Iraq, per Erbil. Questo è l'3 dopo Bassora e Baghdad. Il volo inaugurale si è svolto su 12 in agosto ed è stato operato dall'aeromobile Airbus A340-300, configurato nelle classi 3, offre sedili 267.

Per cominciare, il percorso Dubai - Erbil è gestito 4 più volte alla settimana, la domenica, il lunedì, il mercoledì e il giovedì, e da 1 a settembre il percorso sarà operato quotidianamente.

Emirates EK949 partirà da Dubai il lunedì, mercoledì, giovedì e domenica a 04: 30 e arriverà all'aeroporto internazionale di Erbil a 06: 30. Il volo di ritorno EK950 partirà da Erbil a 08: 00 e arriverà a Dubai a 11: 40.

Il volo inaugurale è stato ricevuto con cannoni ad acqua all'aeroporto internazionale di Erbil, secondo la tradizione, e i passeggeri hanno ricevuto un'accoglienza speciale.

Per Emirates, l'anno 2012 è l'anno dell'espansione. Dall'inizio dell'anno fino ad ora, l'operatore arabo ha lanciato rotte per Dublino, Rio de Janeiro, Buenos Aires, Dallas Fort Worth, Seattle, Lusaka, Harare, Ho Chi Minh City, Barcellona e Lisbona. Altre destinazioni saranno presto aggiunte alla rete Emirates: Washington DC, Adelaide, Lione, Phuket e Varsavia.

Commenti 2
  1. Master Ra dice

    c'è qualcosa da sentire se Emirates volerà a Bucarest? Emirates, non il basso costo Fly Dubai!

  2. Sorin dice

    Per quanto ne so, Emirates non opererà ancora voli per Bucarest. FlyDubai si unirà ad ottobre. Vediamo se gli Emirati saranno necessari in futuro :). Finora TAROM sta facendo un buon lavoro in questa gara! :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.