Emirates ha gestito oltre 650 richieste di rimborso in soli 000 mesi

0 285
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

Negli ultimi 3-4 mesi l'umanità si è fermata. Le drastiche misure applicate dalle autorità, nella speranza di fermare la diffusione del nuovo coronavirus, hanno portato a blocchi economici, a blocchi dell'industria. Le persone dovevano rimanere nelle loro case. Le fabbriche e le istituzioni hanno ridotto al minimo le loro attività. E, da un lato, è comprensibile. Il contagio del nuovo coronavirus ha portato all'infezione di oltre 11 milioni di persone in breve tempo e i sistemi sanitari non sono scalabili per essere in grado di affrontare un gran numero di casi gravi.

Le industrie più colpite: aviazione, HORECA e automaticamente turismo. Anche le più grandi compagnie aeree del mondo sono state colpite da questo blocco generale.

Emirates ha gestito oltre 650 richieste di rimborso

Emirates, una delle più grandi compagnie aeree del mondo, ha annunciato che si è stabilita 650 richieste di rimborso in soli 000 mesi. È tornato ai passeggeri circa 460 milioni di EURO (1.9 miliardi di AED). È stata ed è una forte pressione sul flusso di cassa. Molte altre compagnie aeree non sono state in grado di garantire questi rimborsi e alcune sono fallite. Per questi motivi, le aziende dei settori interessati hanno cercato il sostegno dei loro governi.

Superando la quantità impressionante, analizza l'enorme volume di richieste. Qui stiamo parlando solo di rimborsi, ma c'erano anche richieste risolte riprogrammando o emettendo buoni. Emirates ha ampliato le proprie attività in questo segmento, elaborando oltre 200 richieste di rimborso al mese. Un aumento impressionante da una media di 000 prima della pandemia.

Se ad aprile, Emirates ha stimato la liquidazione dei rimborsi in media a 90 giorni. Il termine è stato ora ridotto a 60 giorni. E stiamo parlando di Emirates, un'azienda con molti soldi, redditizia e con un flusso di cassa stabile.

Oltre ai rimborsi, Emirates regola sempre le sue politiche di prenotazione e servizi di viaggio. Vuole offrire ai clienti maggiore sicurezza e flessibilità in modo che possano pianificare viaggi futuri in sicurezza.

I clienti che acquistano un biglietto Emirates fino al 31 luglio 2020 per viaggi di linea fino al 30 novembre 2020 possono usufruire di questi termini completamente flessibili. Emirates ha 2 pacchetti tariffari per la flessibilità: Flex e Flex Plus. Pertanto, puoi modificare i tuoi piani di viaggio GRATIS se sono influenzati dalle restrizioni imposte a causa di COVID-19.

Strutture Flex o Flex Plus

Cambio gratuito della data del viaggio nella stessa classe tariffaria verso la destinazione riservata o da / per Dubai;

Prenotazione gratuita di biglietti per qualsiasi altra destinazione Emirates nella stessa regione o da / per Dubai;

Validità estesa del biglietto per 2 anni dalla data di acquisto per uso futuro;

Converti il ​​valore del biglietto in un voucher di viaggio che può essere utilizzato come credito per futuri acquisti di voli Emirates, dandoti la flessibilità di riprogrammare quando sei pronto a viaggiare;

I clienti Emirates i cui piani di viaggio sono interrotti da restrizioni di volo o restrizioni COVID-19 possono facilmente richiedere buoni di viaggio o rimborsi tramite un modulo online. Può essere trovato sul sito web di Emirates.

Attualmente Emirates offre voli per 50 città, con comodi collegamenti tra America, Europa, Medio Oriente, Africa e Asia-Pacifico attraverso il suo hub di Dubai. Gli Emirati Arabi Uniti e implicitamente Dubai apriranno i loro confini ai turisti a partire dal 7 luglio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.