Emirates ha implementato la verifica digitale delle cartelle cliniche dei passeggeri

0 214

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

Emirates e la Dubai Health Authority (DHA) hanno implementato la verifica digitale completa delle cartelle cliniche COVID-19 relative a test e vaccinazioni per i viaggiatori in arrivo negli Emirati Arabi Uniti.

I clienti Emirates che hanno eseguito un test PCR a Dubai possono scegliere di effettuare il check-in senza presentare il documento di test PCR fisico COVID-19. Inoltre, i clienti che sono stati vaccinati contro COVID-19 presso un centro DHA a Dubai possono sincronizzare tutti i documenti (certificato di vaccinazione e risultati del test PCR eseguiti).

Le nuove procedure di check-in semplificate consentiranno di velocizzare il processo di imbarco dei passeggeri per chi parte dall'aeroporto internazionale di Dubai. Le informazioni saranno quindi collegate ai requisiti di ingresso nel paese di destinazione.

Emirates ha implementato la verifica digitale delle cartelle cliniche dei passeggeri.

Emirates elaborerà solo le informazioni pertinenti, a seconda dei requisiti di ingresso del cliente. Al completamento delle formalità di check-in, le informazioni relative alle cartelle cliniche COVID-19 verranno immediatamente rimosse dai sistemi Emirates.

L'integrazione avviene a meno di due mesi da firma dell'accordo tra Emirates e Dubai Health Authority ed è il primo accordo di questo tipo tra una compagnia aerea e un'autorità sanitaria governativa. L'integrazione rende Dubai una delle prime città al mondo a implementare la verifica digitale completa delle cartelle cliniche dei viaggiatori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.