Etihad Airways riprenderà la rotta Londra-Melbourne via Abu Dhabi

Etihad Airways riprenderà la rotta Londra-Melbourne via Abu Dhabi

0 154

Etihad Airways prevede di riprendere il regolare servizio passeggeri tra l'Australia e il Regno Unito entro la fine del mese. Ovviamente non con un volo non-stop / non-stop, ma con scalo ad Abu Dhabi.

Secondo le informazioni esistenti. Etihad Airways riprenderà i voli dal suo hub di Abu Dhabi in Australia il 15 maggio. E il 21 maggio, volerà da Abu Dhabi nel Regno Unito. Per cominciare, sarà operata un'unica frequenza Melbourne - Abu Dhabi - Londra.

Londra - Melbourne via Abu Dhabi

Per cominciare, volerà con Boeing 777-300ER e dal 21 maggio verrà introdotto Boeing 787-9. Poiché i voli di transito per Abu Dhabi sono ancora vietati, Etihad Airways utilizzerà lo stesso aereo per i voli sulle rotte Melbourne - Abu Dhabi e Abu Dhabi - Londra Heathrow, con passeggeri che rimangono a bordo negli Emirati Arabi Uniti.

Etihad Airways ha affermato che i voli saranno conformi alle normative imposte dagli Emirati Arabi Uniti, ma anche a quelle applicate dagli altri Paesi. Saranno osservate tutte le misure di sicurezza e salute

Quarantena in Australia e nel Regno Unito

GRANDE ATTENZIONE! I passeggeri che arrivano in Australia devono essere messi in quarantena per 14 giorni dopo l'arrivo, con poche eccezioni. Alla fine di questo periodo, possono viaggiare internamente in Australia.

Nel Regno Unito, il governo intende introdurre un periodo di quarantena di 14 giorni per i passeggeri in arrivo dall'estero. Tuttavia, a seguito di un accordo reciproco, la regola non si applica ai passeggeri che arrivano dalla Francia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.