Evoluzione di Wizz Air in Romania in 2015: più rotte, più velivoli

Evoluzione di Wizz Air in Romania in 2015: più rotte, più velivoli

0 323

Wizz Air ha continuato a crescere in Romania con quasi il 16% in più di passeggeri che trasportavano 2014. Allo stesso tempo, la compagnia ha ampliato il suo numero di rotte e aggiunto nuovi aeromobili alle basi del paese per soddisfare la crescente domanda. Wizz Air ha trasportato oltre 4,5 milioni di passeggeri da / verso la Romania, con un netto aumento rispetto a 2014 (3,9 milioni di passeggeri trasportati).

"I passeggeri che viaggiano da e verso la Romania continuano a essere ricettivi ai voli Wizz Air a basso costo", ha dichiarato József Váradi, CEO di Wizz Air. "L'aumento è stato avvertito in tutte le categorie di clienti in Romania, sia che si tratti di riunire famiglie che lavorano all'estero, di trasportare turisti che visitano questo splendido paese o di offrire frequenze aumentate alle principali città dell'Europa occidentale per viaggi di lavoro ".

Leggi: Wizz Air ha trasportato 100 milioni di passeggeri

Uno degli eventi importanti in 2015 è stato l'annuncio della base di Iasi, che diventerà la base operativa di 23 Wizz Air, a partire da luglio 2016. Nuove rotte Wizz Air in partenza da Iasi: Bologna (BLQ), Larnaca (LCA), Roma Ciampino (CIA), Tel Aviv (TLV), Catania (CTA).

Le rotte Wizz Air annunciate più recenti o le cui operazioni sono iniziate su 2015 includono Bucarest - Glasgow, Birmingham e Amburgo, da Cluj-Napoca a Dubai, Monaco-Memmingen, Alicante, Billund, Doncaster / Sheffield e una destinazione completamente nuova, Berlino. Le nuove rotte da Iasi sono verso Bologna, Larnaca, Roma e Tel Aviv.

A marzo, Wizz Air ha aggiunto un nuovo volo dall'aeroporto 8 in Romania, il percorso Costanza - Londra Luton. Una nuova rotta da Tîrgu Mureș a Karlsruhe / Baden-Baden è stato annunciato a novembre, aggiungendo alle nuove rotte per Dortmund, Francoforte Hahn e Monaco-Memmingen.

Attualmente, Wizz Air offre rotte 107 per i paesi 16, dagli aeroporti 8 in Romania.

In 2015, attraverso la rete, Wizz Air ha registrato un aumento di quasi il 22 percento in termini di numero di passeggeri, da 15,8 milioni a 2014, a 19,2 lo scorso anno.

"Abbiamo trovato nella rete Wizz Air persone che analizzano diversi fattori quando scelgono una compagnia aerea come partner, ma il motivo principale che rimane costante è dato dalle tariffe basse", afferma Varadi.

La società aveva altre pietre miliari degne di nota in 2015, tra cui la quotazione alla Borsa di Londra (IPO), ma anche l'importante ordine per Aerei 110 Airbus A321neo, che offrirà a Wizz Air una flessibilità ancora maggiore per gestire la domanda di viaggio (le consegne di aeromobili avverranno tra 2019 e 2024). Inoltre, Wizz Air ha adottato una nuova identità visiva, ma anche un nuovo design di aeromobili per riflettere le mutevoli aspettative di viaggio dei clienti.

I nuovi servizi introdotti in 2015 includono posti assegnati, migliorare il servizio prioritario all'imbarco, che ora offre la possibilità di un piccolo bagaglio a mano extra e una nuova categoria di Plus tariffe che beneficia del bagaglio 32 kg, del bagaglio a mano grande, della priorità all'imbarco e del check-in in aeroporto.

Wizz Air ha annunciato la firma di un nuovo contratto con Lufthansa Technik Maintenance International (LTMI) per la fornitura degli attuali servizi di manutenzione delle basi di Bucarest, Cluj-Napoca, Tîrgu Mureş, Timişoara e Craiova.

VIDEO: Applicazione della nuova livrea Wizz Air su un aereo Airbus A320

A novembre Wizz Air è diventata la prima compagnia aerea a basso costo ad operare aerei A321ceo con sedili 230. Questa modifica riduce i costi operativi già bassi, il che significa che Wizz Air può offrire tariffe passeggeri basse. Wizz Air inizierà a operare con il nuovo aereo A321ceo in Romania quest'anno.

Di recente, Wizz Air è stata nominata da Air Transport World la compagnia aerea più preziosa dell'anno (Value Airline of the Year) per il suo successo in 2015.

In 2015, il sito AirlinesTravel.ro (rappresentato da Sorin) è volato a Norimberga e a Londra. Siamo stati invitati da Wizz Air a "testare" il primo A321ceo Wizz Air).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.