Flotta TAROM, dove?

1 635

Da quando ho lanciato questo progetto, vale a dire per 4 anni, i temi della flotta TAROM non smettere di apparire, anno dopo anno. Dal 2012 si è discusso molto sulla rinuncia a determinati aeromobili, sulla standardizzazione della flotta, sul noleggio o sull'acquisto di nuovi aerei. Il problema è che il tempo è passato e la flotta TAROM è rimasta più o meno la stessa, composta da 23 velivoli di 3 produttori: ATR (7 x ATR 42-500; 2 x ATR 72-500); Boeing (4 x 737-300 e 4 x 737-700); Airbus (2 x A310 e 4 x A318). L'unico evento degno di nota è la partenza dell'aereo Boeing 737-800.

L'argomento più brillante sulla flotta riguarda gli aeromobili Airbus A310, un accordo senza scopo di lucro concluso tramite 1992. L'intenzione dell'azienda di abbandonarli risale a 2004, ma nulla si è materializzato. In 2013, quando era tornato su questo argomento delicato TAROM intendeva abbandonare gli aeromobili Airbus A310. Quindi, attraverso 2014, discutiamo uniformazione della flotta TAROM e l'acquisizione di aeromobili nuovi ed economici.

A310 TAROM

È stato fatto riferimento al leasing di tipo A330 per corriere lungo e A320 per corriere medio / corto. È stata anche presa in considerazione la sostituzione di aeromobili ATR 42 con il nuovo 72-600. Attraverso 2014-2015, l'idea che TAROM potrebbe noleggiare aerei Dreamliner da LOT viene trasmessa. E il tempo passava e il Dreamliner non veniva.

Eccoci in 2016 e all'inizio dell'anno arrivano nuove (o vecchie) notizie sull'intenzione dell'operatore TAROM per passare alla flotta. Con Digi24 abbiamo parlato Christian Heinzmann, direttore generale di TAROM, che ha ripreso le stesse idee che sono state ascoltate sempre più frequentemente negli ultimi anni.

È certo che TAROM ritirerà l'aereo 2 Airbus A310, molto probabilmente alla fine di ottobre 2016, e le decisioni sulla flotta devono essere prese al più presto. I due A310 richiedono lavori di manutenzione di circa 6 milioni di EUR / aereo e non crediamo che TAROM pagherà più questi importi, secondo forum.fly-ra.com/.

ATTENZIONE alla dichiarazione resa dal Ministro dei trasporti Dan Costescu: "Non voglio solo proporre di rinnovare la flotta, devo stabilire una strategia commerciale, che voglio volare con TAROM, non che voglio nuovi aerei e poi penso a dove volo con loro. Come siamo andati avanti con questi Airbus A310 e poi ci siamo resi conto che non sono adatti per le lunghe rotte per le quali li abbiamo presi ”.

Attendiamo con impazienza la realizzazione di queste idee, tuttavia, che accadrà qualcosa. Stiamo anche aspettando la strategia TAROM, che è prevista. Anno 2016 porta nuove rotte, aumenti di frequenza, ma sono affidabili? Dobbiamo riciclare vecchie idee, ma dove sono i risultati? Flotta TAROM, dove?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.