La Francia aumenta i requisiti per i test per i viaggiatori britannici vaccinati

0 208

I passeggeri completamente vaccinati nel Regno Unito non saranno più sottoposti a test prima dell'ingresso quando viaggiano in Francia, poiché le autorità hanno deciso di rimuovere questo requisito.



Lo ha annunciato il Console Generale di Francia a Londra, Guillaume Bazard. Ha affermato che dal 12 febbraio i viaggiatori dal Regno Unito potrebbero entrare in Francia senza dover segnalare un test negativo prima dell'arrivo, a condizione che abbiano completato la vaccinazione primaria.

"Dal 12 febbraio, i test non saranno più richiesti per i viaggiatori con un programma di vaccinazione completo che viaggiano dal Regno Unito alla Francia. Il nostro sito sarà aggiornato non appena saranno pubblicati maggiori dettagli”, se mostra nella dichiarazione di Bazard scritta sul suo account Twitter ufficiale.

Finora, i passeggeri nel Regno Unito dovevano risultare negativi al test COVID-19, effettuato non più di 48 ore prima dell'arrivo in Francia. Tale obbligo si applica a tutti i passeggeri, anche a quelli completamente vaccinati.

Tuttavia, con le nuove modifiche, non sono più tenuti a soddisfare tale requisito. Inoltre, i viaggiatori britannici non saranno più sottoposti a test prima di tornare nel Regno Unito. Le autorità britanniche hanno revocato l'obbligo del test per i viaggiatori vaccinati l'11 febbraio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.