Il gruppo Lufthansa riduce il consumo di carburante

Il gruppo Lufthansa riduce il consumo di carburante in parallelo con l'aumento del volume dei passeggeri

0 438

Il Rapporto di sostenibilità 2013, pubblicato all'inizio di questo mese, sottolinea ancora una volta il forte impegno del Gruppo Lufthansa nei confronti di vari aspetti della responsabilità sociale. Commentando la pubblicazione del rapporto, Mr. Christoph Franz, presidente del consiglio di amministrazione del gruppo Lufthansa, ha dichiarato:

“La gestione responsabile delle persone e dell'ambiente fa parte della filosofia aziendale ed è un fattore che contribuisce in modo significativo al successo del Gruppo Lufthansa. Pertanto, gli investimenti nel miglioramento continuo dell'efficienza del consumo di carburante rafforzano il nostro equilibrio economico, contribuendo, allo stesso tempo, a ridurre l'impatto sull'ambiente. Gli aspetti ecologici ed economici sono interconnessi ".

Lufthansa

Per quanto riguarda l'efficienza dei consumi, l'azienda considera, in particolare, l'allineamento degli obiettivi ecologici con quelli economici. Nell'anno 2012, il gruppo Lufthansa ha stabilito un nuovo record per il consumo di cherosene. Le compagnie aeree passeggeri del Gruppo lo scorso anno hanno consumato una media di 4,06 litri di carburante / passeggero per chilometro, il che significa una riduzione di circa 3 percento rispetto a 2011.

Leggi: Gruppo Lufthansa in Romania - cifre e piani su 2013

Le prestazioni del traffico sono aumentate di circa il 2 percento rispetto a 2011 (misurato in tonnellate-chilometro). Il gruppo ha utilizzato tonnellate 144.745 o 1,6% in meno rispetto all'anno precedente e, di conseguenza, le emissioni di anidride carbonica sono diminuite di 455.000 tonnellate.

Investire in aeromobili nuovi, moderni, più silenziosi e più efficienti nei consumi è un aspetto importante della responsabilità climatica e ambientale. Con il nuovo programma di rinnovo della flotta, il più grande programma di questo tipo nella storia del Gruppo Lufthansa, l'azienda sta facendo progressi significativi nella riduzione delle emissioni e del rumore.

lufthansa_1

Le società del gruppo hanno iniziato a operare numerosi modelli di aeromobili a basso consumo di carburante negli ultimi anni, come Airbus A380 o l'ultimo Boeing 747-8.

Leggi: Lufthansa ha ricevuto il nuovo aereo Airbus A380

Alla fine di 2013, Lufthansa Cargo riceverà i primi due velivoli Boe 777F ultra efficienti. Inoltre, l'acquisizione del nuovo velivolo 108, approvato dal Consiglio di vigilanza a marzo, rappresenta un passo importante per proteggere l'ambiente e ridurre le emissioni sonore che colpiscono coloro che vivono vicino agli aeroporti. L'aeromobile, Boeing 777-300, Airbus 320ceo e A320 / A321neo, incorporano una tecnologia all'avanguardia. L'elenco degli ordini finora comprende 236 di aeromobili per un totale di 22 miliardi al prezzo di listino, che saranno inclusi nella flotta del Gruppo entro la fine dell'anno 2025.

Leggi: L'aereo Boeing 747-8i Lufthansa è arrivato a casa

Oltre agli investimenti in aeromobili CO2 moderni ea basse emissioni, Lufthansa lavora costantemente allo sviluppo di misure innovative di riduzione del rumore, insieme a partner del settore, autorità pubbliche, università e istituti di ricerca. Questi includono, ad esempio, modifiche agli aeromobili esistenti e l'uso delle procedure di riduzione del rumore prodotte durante le operazioni di volo.

Per quanto riguarda la pista e il rimorchio degli aeromobili, nonché il funzionamento di altri mezzi di trasporto a livello del suolo in aeroporto, l'obiettivo è quello di sviluppare operazioni che proteggano l'ambiente e siano efficaci in termini di costi. Pertanto, in futuro, l'aeromobile non si sposterà più sulla pista verso l'ancoraggio sul terminal o sull'hangar utilizzando i propri motori, ma con l'aiuto di trattori elettrici o di un dispositivo elettrico integrato nell'aeromobile. Il gruppo ha iniziato a svolgere le prove necessarie al riguardo.

Leggi: Lufthansa testa il tapis roulant elettrico (video)

Lufthansa ha lanciato il programma organizzativo nella primavera di 2012 "PUNTEGGIO - Cambia per il successo", Che mirava alla sostenibilità economica. Con l'aiuto di SCORE, miriamo a migliorare i risultati operativi fino a 2,3 miliardi da Euro a 2015. SCORE include oltre 2.500 di singoli progetti, di cui 800 è già stato completato.

Lufthansa si assume la responsabilità dei propri dipendenti, anche in tempi di radicali cambiamenti. Pertanto, come espressione di una politica del personale sostenibile e responsabile, la società ha sviluppato il programma COMPASS per aiutare i dipendenti e i dirigenti a riorientare con successo le loro carriere. Inoltre, Lufthansa ha lanciato numerose iniziative per promuovere la diversità all'interno del Gruppo. Ad esempio, questo aspetto è sempre più importante quando si occupano posizioni dirigenziali. L'oggetto è, tra l'altro, l'aumento con 30% a 2020 delle donne manager, rispetto a 2010. In Germania, questa quota indica l'20,2% a livello dell'intera azienda. In 2012, la quota era 15,5% e 13,6% a livello internazionale. Per facilitare l'accesso delle donne alle posizioni dirigenziali, la società ha lanciato il programma "Focus Track". Ha al centro aspetti quali capacità relazionali, personalità, gestione personale e pianificazione della carriera. Alla fine di 2012, il gruppo Lufthansa ha aggiunto 116,957 di dipendenti in tutto il mondo, provenienti da 147 di paesi, di cui 44,7% erano donne.

Inoltre, il Gruppo Lufthansa ha adempiuto alle proprie responsabilità sociali attraverso varie azioni svolte durante l'anno 2012. La società ha sostenuto numerosi progetti nei settori dell'assistenza sociale, della cultura, dell'istruzione, della protezione ambientale e dello sport. Ad esempio, la compagnia ha supportato atleti con disabilità fisiche, sponsorizzando il progetto cinematografico "GOLD - Du kannst mehr als du denkst" ("GOLD - Puoi fare più di quanto tu possa immaginare"), che presentava la storia di tre atleti di livello mondiale sulla strada. alle Paralimpiadi di Londra.

Inoltre, l'impegno del Gruppo Lufthansa nei confronti della responsabilità aziendale è stato nuovamente riconosciuto. Ad esempio, la compagnia ha ricevuto il premio "Gold Eco Airline of the Year" da Air Transport World e si è classificata prima nella sezione "Protezione ambientale" dei "Airline Strategy Awards", premiata dalla rivista Airline Business.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.