Hai ancora bisogno di un test per viaggiare in Romania? La risposta è no! La Romania non richiede più un test PCR! Solo chi è nella zona gialla si libera della quarantena con un test PCR negativo!

0 124.382

Aggiornamento 5 agosto> La Romania ha aggiornato l'elenco dei rischi epidemiologici: rosso, giallo, verde!

A partire dal 15 maggio, la Romania NON richiede la presentazione di un test PCR negativo all'ingresso nel paese. In particolare, il 14 maggio è stata adottata la decisione 28 il sistema di classificazione dei paesi è cambiato.

La Romania NON richiede un test PCR negativo all'imbarco o all'ingresso nel paese

Così, La Romania ora ha un semaforo: lista verde, lista gialla e lista rossa. Per ciascuna lista sono state stabilite una serie di regole e una serie di eccezioni.

🔴 Se viaggi dalla zona rossa (es. Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, ecc.) alla Romania, rimarrai in quarantena per 14 giorni, avendo la possibilità di abbreviare la quarantena se fai il test l'8° giorno. Il test PCR non ti aiuta a evitare la quarantena. Tuttavia, se sei vaccinato, puoi essere esentato dalla quarantena.

🟡 Se viaggi dalla zona gialla (es. Turchia, ecc.) verso la Romania, devi presentare al vettore la prova di aver eseguito un test PCR, con esito negativo, eseguito al massimo 72 ore prima dell'imbarco, per evitare la quarantena. Se sei vaccinato, il test e la quarantena non sono più necessari.

🟢 Puoi viaggiare dall'area verde (es. Austria, Belgio, Danimarca, Germania, Italia, Svezia, ecc.) alla Romania senza restrizioni e senza test, quindi non devi presentare alcun documento (a parte il viaggio) prima dell'imbarco.

Decisione 28, approvata il 14 maggio 2021 e applicabile dal 15 maggio 2021

Tutti i passeggeri vaccinati (10 giorni dopo il richiamo o il vaccino Johnson & Johnson in dose singola e coloro che hanno attraversato la malattia negli ultimi 180 giorni (un test PCR positivo eseguito tra 14 e 180 giorni dopo l'ingresso in Romania) non sarà messo in quarantena e non presenterà alcun test

I bambini di età inferiore a 6 anni non devono essere sottoposti a test per la PCR se tornano da una zona gialla o rossa. Bambini sotto i 6 anni: ingresso gratuito indipendentemente dal paese di provenienza. I bambini di età compresa tra 6 e 16 anni sono esentati dalla quarantena in base a un test PCR negativo eseguito al massimo 72 ore prima di entrare in Romania

Ti consigliamo di controllare costantemente le modalità e le condizioni di viaggio in ogni paese di destinazione. Non applicare in modo uniforme e fare la differenza di direzione. Uno è quando voli in Romania e un altro è quando voli dalla Romania verso qualsiasi paese europeo o in un altro continente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.