Documenti e documenti necessari per viaggiare dall'Italia alla Romania e dalla Romania all'Italia!

1 73.852

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

attualmente, L'Italia è nella lista verde della Romania, mentre la Romania è mantenuta nell'elenco C dell'allegato 20 bis Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri. Cosa significa questo per viaggiare dall'Italia alla Romania, ma dalla Romania all'Italia?

Viaggia in aereo dall'Italia alla Romania

In base alle leggi vigenti in vigore e per le nostre stesse esperienze, vi informo che potete viaggiare senza restrizioni e senza altre misure anti-covid dall'Italia alla Romania. In questo momento, dato che l'Italia è nella lista verde della Romania, viaggia dall'Italia alla Romania solo con biglietto aereo şi carta d'identità (IC o passaporto). Alcune compagnie aeree ti inviano estratti conto da compilare, altre te li consegnano in aeroporto. Quel che è certo è che non interessano più le autorità rumene. Praticamente viaggia come prima della nuova pandemia di coronavirus.

Vi ricordiamo che da maggio, La Romania NON richiede più la presentazione obbligatoria di un test PCR a bordo.

Viaggia in aereo dalla Romania all'Italia

Il 18 giugno 2021 il Ministero della Salute italiano ha emesso un'ordinanza che si applica dal 21 giugno 2021 al 30 luglio 2021. 

Secondo l'atto normativo, le persone che si trovavano o transitavano nel territorio rumeno (la Romania essendo inclusa insieme ad altri Stati nell'elenco C dell'allegato 20 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 2 marzo 2021) hanno l'obbligo di presentare al vettore all'imbarco o a qualsiasi persona designata per effettuare i controlli un certificato verde COVID-19 rilasciato o riconosciuto ai sensi dell'articolo 9 (2) (a). c) del decreto legge 22 aprile 2021, n. 52, che attesta una delle seguenti situazioni:

  • vaccinazione anti-SARS-CoV-2, con certificazione di completamento dello schema vaccinale da almeno 14 giorni;
  • cura del COVID-19, con la cessazione del periodo di isolamento prescritto a seguito dell'infezione da SARS-CoV-2;
  • eseguire, 48 ore prima dell'ingresso nel territorio, un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo per infezione da virus SARS-CoV-2.

I bambini fino a sei (6) anni di età sono esentati dal test molecolare o antigenico, ma non dall'obbligo di isolamento, ove applicabile. Sono esentati dall'obbligo di isolamento (ove previsto) i minori fino ai diciotto (18) anni solo se accompagnati da un adulto (genitore o altro accompagnatore) in possesso di certificato verde COVID-19.

ATTENZIONE! Chi arriva nella Repubblica Italiana è tenuto, inoltre, a compilare un modulo di localizzazione digitale (https://app.euplf.eu) dei passeggeri e comprovarlo al vettore o a qualsiasi persona designata ad effettuare i controlli. Si accetta la versione elettronica, non quella cartacea!

All'atto dell'ingresso nel territorio italiano, le persone che non presentano il suddetto documento hanno i seguenti obblighi:

  • di essere sottoposto alla misura di sorveglianza sanitaria e di effettuare l'autoisolamento, per un periodo di 10 giorni, presso il proprio domicilio o residenza, informare il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl competente;
  • dopo aver eseguito i 10 giorni di autoisolamento, essere sottoporsi a un test molecolare o antigenico di tipo tampone per rilevare l'infezione da virus SARS-CoV-2. 

spero di essere stato abbastanza chiaro! Le informazioni sono valide in questa data, 28 giugno 2021. Stiamo seguendo con interesse l'aggiornamento delle liste in Italia e Romania. Allo stesso tempo, torneremo con gli aggiornamenti quando le informazioni presentate sopra cambieranno.

Potremmo dire che è libero di viaggiare tra Italia e Romania, senza troppe complicazioni e restrizioni!

Commento 1
  1. Cami dice

    "I minori fino ai diciotto (18) anni sono esentati dall'obbligo di isolamento (ove previsto) solo se accompagnati da un adulto (genitore o altro accompagnatore) in possesso di certificato verde COVID-19". Se i genitori hanno il vaccino, i bambini di età superiore ai 6 anni dovrebbero fare un test o no?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.