IATA avverte: maschera di volo obbligatoria SÌ / Posto vuoto nel mezzo NO.

2 16.818

Attualmente ci sono accese discussioni sulle nuove regole della distanza sociale per i futuri viaggi aerei. Ne ho citati molti in un articolo sul presunto regole e restrizioni per i voli.

Alcune compagnie aeree (Wizz Air, AirAsia, KLM, Emirates) hanno già annunciato una serie di misure di sicurezza e di salute a bordo. E gli aeroporti hanno adottato misure aggiuntive per garantire che i passeggeri siano tenuti a distanza. Ci sono state anche voci secondo cui il rischio di infezione nell'aereo è comunque basso anche nelle attuali condizioni di volo, senza altre regole. L'aria nell'aereo viene filtrata, purificata e sterile in proporzione del 99.97%.

Posto vuoto nel mezzo BA

Eppure, ci sono voci anche nell'Organizzazione mondiale della sanità e nella Commissione europea dei trasporti un posto libero tra i passeggeri. La International Air Transport Association (IATA) ha dichiarato di non essere d'accordo con la misurae la spiegazione è semplice. Finché il rischio di infezione è comunque basso nell'aereo, a cui aggiungiamo maschera obbligatoria per passeggeri e assistenti di volo, che senso ha quella vacanza? Tuttavia, uno spazio libero nel mezzo non conduce alla distanza consigliata di 1.5 - 2 metri tra le persone.

A nostro avviso e secondo quello degli specialisti IATA, lo spazio libero può portare a biglietti aerei più costosi, ma non avrà l'effetto desiderato nella protezione dei passeggeri. Voli più costosi e la paura di viaggiare possono influenzare ancora di più l'industria aeronautica. Sarebbe normale trovare soluzioni per far risorgere l'industria aeronautica, che è nella morte clinica, giusto?

Maschera in volo obbligatoria SÌ

"La sicurezza dei passeggeri e dell'equipaggio è fondamentale. L'industria aeronautica sta lavorando con autorità e governi per riprendere il volo quando può essere operato in sicurezza. La prova è che il rischio di infezione a bordo degli aerei è basso. Saranno prese ulteriori misure di protezione, come l'uso di maschere da parte dei passeggeri e dell'equipaggio. Dobbiamo fornire soluzioni affidabili per ispirare i passeggeri a volare. Inoltre, mantieni il costo del biglietto alla portata di tutti. Uno senza l'altro non avrà alcun vantaggio a lungo termine. " ha dichiarato Alexandre de Juniac, direttore generale e CEO della IATA.

Oltre alla maschera, guanti, eventualmente salviette disinfettanti / gel disinfettante, sono implementate diverse regole temporanee: controllo della temperatura passeggeri, equipaggio e personale aeroportuale; mantenendo la distanza di 1.5 - 2 metri tra i passeggeri nei processi di imbarco / sbarco; limitazione del viaggio sull'aereo durante il volo; frequente disinfezione e igiene degli aeromobili.

Laddove possibile, saranno implementati i test COVID-19. Negli aeroporti di Dubai e da Vienna saranno già eseguiti test per rilevare il nuovo coronavirus.

Cosa preferisci? Spazio libero tra passeggeri e biglietti più costosi o le altre misure (menzionate sopra) sono sufficienti, ma con tutti i posti occupati e biglietti più economici?

Commenti 2
  1. Gresoiu Ion dice

    Ripresa dei voli il più presto possibile, con tutti i posti occupati e prezzi bassi. Le misure adottate sono sufficienti.

  2. […] IATA avverte: maschera in volo obbligatoria SÌ / Posto vuoto nel mezzo NO. [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.