Il modulo di localizzazione del passeggero (PLF) deve essere compilato da tutte le persone che entrano in Romania, dal 20 dicembre 2021

1 5.035

È stata approvata l'introduzione del modulo di localizzazione del passeggero (PLF) che deve essere compilato da tutte le persone che entrano in Romania, a partire dal 20 dicembre 2021.

Il modulo è già utilizzato in altri 18 Paesi dell'UE, ed è necessario per tutelare la salute della popolazione, in quanto renderà più efficienti le indagini epidemiologiche. Il modulo dovrà essere compilato digitalmente su plf.gov.ro. La piattaforma è sviluppata da STS.

Il modulo deve essere compilato da tutte le persone che entrano in Romania, viaggiando in aereo, treno, strada o mare.

"I dati completati sono accessibili solo ai dipendenti autorizzati dei dipartimenti di sanità pubblica e possono essere utilizzati esclusivamente per indagini epidemiologiche", ha affermato il primo ministro Nicolae Ciuca.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.