Il Museo dell'Aeroscopia di Tolosa ha ricevuto un aereo 5, incluso un Airbus A380

0 2.542

A partire da questo mese, la mostra di aeromobili al Museo dell'Aéroscopia si è arricchita di 5 modelli, tra cui l'Airbus A380. Insieme al super jumbo, si sono uniti anche al primo Airbus A320 mai costruito, l'A340-600 (MSN 360 - F-WWCA) e 2 aerei ATR.

L'aereo è stato trasportato nel cortile del Museo dell'Aeroscopia, ma i visitatori devono aspettare fino a novembre per visitarli. L'Airbus A380 (MSN 002 - F-WXXL) sarà aperto al pubblico dal primo trimestre del 2020.

Airbus A380 al Museo dell'Aeroscopia

L'aereo A380 sarà appositamente configurato per ricevere visitatori. I curiosi potranno ammirare i suoi sistemi idraulici, elettrici ed elettronici. Verranno inoltre installati serbatoi di zavorra, utilizzati durante i voli di prova. Mancano le immagini durante il processo di fabbricazione di un A380.

Legato all'aereo Airbus A320 (MSN 001 - F-WWAI), questo è il primo costruito e quello che ha operato il primo volo dal 1987. È l'aereo inaugurato alla presenza del Principe Carlo e Lady Di.

Tutti gli aerei sono stati donati da Airbus. Compresi i 2 velivoli ATR, un ATR 42-300 (MSN 003 - F-WEGC) e un ATR 72-600 (MSN 098 - F-WWEY), sono stati venduti dal secondo produttore di aeromobili di Tolosa.

Al Museo Aéroscopia puoi anche ammirare gli aerei 2 Concorde (uno è esposto all'esterno, l'altro è pronto a riceverti all'interno) e l'aereo militare multi-ruolo A400M. Il museo attira ogni anno visitatori 190 000. E il loro numero aumenterà sicuramente con 2020, una volta aperto l'aereo Airbus A380 per la visualizzazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.